La Diaz piazza il colpo del mercato estivo, preso Alemao!

E’ un colpo di mercato che farà rumore per molto tempo, quello messo a segno dalla Diaz che ufficializza l’acquisto di Alemao Glaeser.

Il neo acquisto della Diaz con i suoi 191 cm di altezza rappresenta il prototipo del pivot dominante, capace di fare reparto da solo ed essere al tempo stesso utile sponda per i compagni. Valanghe di gol hanno contraddistinto la carriera di Alemao che vanta numerose stagioni in serie A con le maglie di Arzignano, Perugia ed Augusta. Le vittorie non sono mancate, come le promozioni in A con la Marca Trevigiana e quelle in A2 con Cogianco Genzano (vittoria anche della coppa Italia di categoria) e Atletico Cassano. Proprio nelle fila dei “pellicani” il neo bomber biancorosso ha scritto pagine importanti mettendo a segno 142 gol in 217 gare ufficiali negli ultimi sei anni.

Adesso Alemao sbarca a Bisceglie per diventare un nuovo idolo dei tifosi biancorossi, “La possibilità di venire alla Diaz è nata qualche tempo fa – ammette – si è concretizzata ora grazie alla grande correttezza e stima reciproca con il presidente Cortellino. La simpatia per l’ambiente della Diaz c’è sempre stato da parte mia, adesso è arrivato il momento di far parte di questa società storica in città e che ha fatto bene negli ultimi anni”.

Il curriculum di Alemao è pieno zeppo di soddisfazioni e storie, comprese le presenze con la Nazionale Italiana con la quale ha esordito nel 2005. Adesso parte una nuova avventura chiamata Diaz, “Mi auguro sia un nuovo e bellissimo capitolo per la mia carriera e anche dal punto di vista umano. Ho scelto la Diaz per questioni che vanno oltre l’aspetto tecnico o tattico – sottolinea Alemao – ma anche perché voglio rimanerci il più possibile e scrivere pagine importanti di questo club”.

Una base solida che con l’arrivo di Lopopolo e dello stesso Alemao diventa competitiva ai massimi livelli, “C’erano già giocatori molto forti – evidenzia il bomber italo-brasiliano – ma fondamentale è avere un allenatore di serie A che ti guida come mister Capurso e che porterà tutti ad alzare l’asticella. La società sta facendo i passi giusti e con grande organizzazione sta costruendo un roster competitivo per una serie B che prevedo molto dura e competitiva. Il girone che comprende le pugliesi non è mai facile, il prossimo avrà tante squadre forti, tanto da definirlo molto simile ad una A2. Ci sarà da divertirsi – conclude Alemao – poi giocare in una piazza con blasone come quelle di Bisceglie renderà tutto ancor più speciale”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Domenica a Bisceglie la seconda edizione del torneo giovanile Basket Under Grow

Una domenica dai ritmi intensi, fra divertimento, condivisione e passione per la palla a spicchi. L’obiettivo della seconda edizione del torneo “Basket Under Grow”, organizzata dal settore giovanile Lions Bisceglie, è contribuire alla promozione della pratica e della conoscenza della pallacanestro attraverso il coinvolgimento diretto dei ragazzi sia nelle competizioni che nella fruizione degli eventi. […]

Unione Calcio, obiettivo riscatto contro il Polimnia

Riscattare il ko di una settimana fa contro il Molfetta. E’ questo l’obiettivo dell’Unione Calcio che, domani pomeriggio, domenica 2 ottobre, alle ore 15.30 scenderà in campo al “Di Liddo” contro il Polimnia Calcio nel terzo turno d’andata del campionato di Eccellenza girone A. “Sul match di domenica scorsa c’è poco da commentare e molto […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: