Feste Patronali, Casambulanti: «Da Margherita di Savoia a Bisceglie stiamo collaborando con i Comitati Feste Patronali»

Ripartono le Feste Patronali, quelle commerciali ma anche quelle religiose. Soddisfazione viene nuovamente espressa da CasAmbulanti Associazione Fieristi Puglia che in questi due anni e mezzo dall’inizio della pandemia non ha mai smesso di combattere sul campo al fianco dei mille ambulanti fieristi pugliesi che hanno patito più di tutti gli altri colleghi ottenendo, alla fine, anche il riconoscimento da parte della Regione Puglia che, proprio grazie all’azione perseverante, alle lotte sul campo ed alle manifestazioni sindacali, ha stanziato e poi erogato un fondo economico di ristoro, seppur molto simbolico rispetto alle reali perdite subite dagli Operatori.

Tornano dunque le Feste Patronali, alcune delle quali si sono già svolte come nel caso di Barletta, ma torna anche il problema di come finanziare le Feste tradizionali e popolari. A tal proposito i Referenti dell’Associazione CasAmbulanti Fieristi Puglia, Tortora Sebastiano per Bari e Bat, Marco Giuri con il Presidente CasAmbulanti Salento Francesco Fitto per l’area salentina, Salvatore Martina per l’Area Taranto/Brindisi e il Direttore Savino Montaruli referente anche per la Capitanata hanno dichiarato: “il 2022 è l’anno del ritorno organico delle Feste Patronali, sia quelle religiose che commerciali. Questo ci rende enormemente felici perché la Categoria degli Ambulanti Fieristi è proprio quella che più di tutte le altre ha patito le conseguenze della pandemia essendo restata praticamente ferma da marzo 2020. In generale, in Puglia, il clima è favorevole alla ripartenza anche se le prime esperienze di Feste Patronali che già sono ripartite in alcuni comuni come quello di Barletta ma anche in tante località del Salento, fanno registrare cali importanti delle vendite e questo è legato ad una moltitudine di fattori concomitanti che incidono sui consumi degli italiani. Dobbiamo resistere e tenere duro. E’ anche un momento molto selettivo e la crisi occupazionale che potrebbe derivarne assumerebbe proporzioni enormi. Ecco perché chiediamo alle Istituzioni di starci vicine e di venirci incontro”.

Il Direttore Savino Montaruli entra nel merito delle difficoltà economiche per l’organizzazione delle Feste Patronali ed aggiunge: “stiamo dialogando con i Comitati Feste Patronali. Proprio la scorsa settimana lo abbiamo fatto in assemblea plenaria presieduta dal Sindaco di Margherita di Savoia l’avv. Bernardo Lodispoto incontrando i Responsabili del Comitato Feste Patronali ai quali sia noi di CasAmbulanti che il collega Responsabile della FIVA-CONFCOMMERCIO territoriale abbiamo garantito la massima collaborazione anche in relazione alle oblazioni volontarie che proprio gli Ambulanti contribuiscono ad elargire con generosità consentendo gli allestimenti che sono anche da supporto alle manifestazioni religiose. Nelle prossime ore incontreremo anche il neo Comitato Feste Patronali della città di Bisceglie che ci ha già contattato e col quale collaboreremo, se lo vorranno, per evitare anche gli enormi rischi derivanti dalla grande responsabilità nella fase gestionale ed evitare che le oblazioni volontarie si trasformino in “qualcos’altro” che sarebbe inaccettabile, come accaduto in passato. Si attendono gli incontri nelle altre grandi città come quella di Andria dove le cose vanno molto a rilento e dove davvero aumentano le preoccupazioni dei commercianti e dei cittadini per la loro grande festa dei Santi Patroni San Riccardo e Madonna dei Miracoli che ricomprende la terza domenica di settembre”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Parrocchia San Pietro, la Madonna di Fatima a Bisceglie dal 7 al 13 ottobre 2022

In occasione del cinquantesimo anniversario di istituzione della Parrocchia “San Pietro”, arriverà a Bisceglie l’immagine della Madonna proveniente dal Santuario di Fatima in Portogallo. Questo evento di grande valenza spirituale ed educativa si pone in un anno particolare per la comunità parrocchiale che vive il Giubileo arricchito dal dono dell’indulgenza plenaria che tutti possono ricevere […]

In vigore a Bisceglie i nuovi orari dei Centri comunali di raccolta dei rifiuti e dell’infopoint

La bella stagione è alle spalle e vanno adeguati anche gli orari degli uffici alle mutate esigenze dei biscegliei. Per questa ragione Green Link -Pianeta Ambiente, l’Ati che gestisce l’Igiene pubblica a Bisceglie, ha predisposto i nuovi orari di apertura quotidiana degli uffici e dei centri comunali di raccolta dei rifiuti. Con il mese di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: