Manifestazione al femminile. Pink Padel Day, ottima la prima

Bilancio ampiamente positivo e aspettative rispettate per il primo Pink Padel Day, manifestazione tenutasi nei giorni scorsi al Padel Sporting Club di Bisceglie. È stata una full immersion nel mondo del padel dedicata alle donne, principianti e non, con l’intento di creare una rete che possa continuare a intrecciarsi nel tempo e avvicinare sempre più ragazze ad una delle realtà più in voga degli ultimi anni.
L’evento sportivo, sviluppatosi in una giornata, ha visto in campo ben 48 ragazze che si sono cimentate in lezioni con i maestri del club e partite di torneo, suddivise nelle categorie “puppy” e “adult”. Ma non c’è stato solo il campo. Musica con Dj e vocalist hanno fatto da contorno alla manifestazione, che ha previsto anche un angolo food and beverage, fisioterapisti a disposizione, stand espositivi e consulenziali, un pacco gara da far invidia ai più blasonati tornei.
Alla kermesse, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale e del Sindaco Angelantonio Angarano, hanno presenziato il vicesindaco Angelo Consiglio e il Consigliere Comunale Franco Coppolecchia.
“Avevamo promesso una festa e così è stato”, hanno commentato Valeria Coppolecchia e Silvia Sollecito, le ideatrici della rassegna sportiva. “Il padel è uno sport democratico. Tutti ma proprio tutti possono cimentarsi e divertirsi, ognuno a modo suo. Spesso capita, soprattutto alle donne, che ci si senta isolate e non si sappia con chi giocare, chi contattare. Noi abbiamo un piccolo motto, ovvero ‘nessuno resta senza padel’. Siamo qui per questo, per far sì che tutte possano vivere questa bellissima esperienza. Anche per i nomi delle categorie abbiamo utilizzato il gergo del mondo animale perché termini come ‘principianti’ e ‘professioniste’ non ci piacevano, serviva qualcosa di più dolce e accogliente”.
“Valeria è il nostro direttore sportivo, ha messo a segno colpi inimmaginabili per organizzare il Pink Padel Day”, continua Silvia sorridendo. “É nato tutto da un’idea buttata lì, un po’ per caso, come spesso accade. Questa volta però ci siamo guardate e ci siamo dette ‘Ok, facciamolo’ e tutto è partito. È stata un’onda inarrestabile tra contatti con gli sponsor, programma dell’evento, gestione dei social e sempre tanto ma tanto entusiasmo”.
“É stato più bello di quanto potessimo immaginare”, aggiunge Valeria. “E non smetteremo mai di ringraziare tutte le ragazze che hanno creduto in questa giornata e tutti coloro che ci hanno supportato, fidandosi di noi e del nostro progetto”.
Le due “Pink Padel Girl” ringraziano di cuore la struttura che ha ospitato l’evento, il Padel Sporting Club di Bisceglie che, insieme a tutti i suoi soci e maestri, ha giocato un ruolo fondamentale nella riuscita di questo fantastico evento. Nello specifico si ringraziano Dino Di Reda, Fabio Cascavilla, Claudio Cascavilla, Fabio Salerno, Carlo Salerno. Applausi e ringraziamenti sentiti per tutti gli sponsor: Kontravydro, Decathlon, Dentalfisio Studio Berardi, Montecarlo Studio, Ottica Di Molfetta, Pedone Ferramenta, Lab Cotril, Dia Vending, Lido La Salata, Frog non solo intimo, Lino Bar, La Pescheria Caggianelli, Confcommercio, Tecnoittica Sas,Brescia Autoricambi, Overlab, Stilenuovo Functional Experience.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Calcio. Levante Azzurro-Don Uva 3-0

Marcatori: De Giglio (LA) al 11’ st e al 30’ st, Fieroni (LA) al 18’ st. LEVANTE AZZURRO Delia, Deserio (Laneve dal 30’ st), Schirone (Tafuni dal 39’ st), Tamburrano (Perlino dal 33’ st), Grazioso, Panunzio, Parise (Montagna dal 27’ st), Mosaico, Degiglio, Colella, Fieroni (Carnevale dal 33’ st). A disposizione: Addante, Delmonte, Cagnetta, De Luca. […]

I Lions Bisceglie conquistano la seconda edizione del torneo Bug

Una bella giornata di sport, fra divertimento e valori condivisi. La seconda edizione del torneo Basket Under Grow, promossa dai Lions Bisceglie, ha caratterizzato la mattinata e il primo pomeriggio di domenica 2 ottobre con gare tra PalaCosmai e PalaDolmen, inframezzate dal pranzo consumato in una struttura ricettiva convenzionata nel segno della volontà di coltivare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: