La vera Festa? Il Pranzo solidale, ad opera di Caritas e Comitato Feste Patronali

“Quando un obiettivo fa riferimento all’amore per gli altri, trova facilmente persone che mettano da parte il proprio “io” e si mettono a disposizione degli altri; e la solidarietà è uno degli obiettivi maggiormente condivisi: lo abbiamo sperimentato nei vari Pranzi di Natale, ne abbiamo avuto una riprova in questo primo “Pranzo per la festa dei Santi”. Sono queste le parole soddisfatte del coordinatore cittadino Caritas, Sergio Ruggieri, al termine del pranzo che sabato 6 agosto, primo giorno della Festa in onore dei Santi Protettori di Bisceglie, si è tenuto presso le Vecchie Segherie Mastrototaro.

Altrettanto soddisfatto è il Presidente del Comitato Feste Patronali, Nicola Dell’Orco che ribadisce come “la solidarietà è nel nostro DNA, perciò abbiamo voluto iniziare la festa proprio con il Pranzo solidale  e questo sarà il primo dei pranzi che nei prossimi anni si ripeterà. Il pranzo solidale è stato un momento di comunione e di convivialità festosa molto partecipata e ci convince a trasformarlo in un appuntamento fisso. Grazie alla vicinanza della Confcommercio, dei tanti commercianti e ristoratori che hanno mostrato particolare sensibilità sostenendo l’organizzazione e fornendo il necessario per il pranzo”.

La sinergia tra Caritas, Comitato Feste Patronali e amministrazione comunale, con varie Associazioni di Bisceglie ha portato ad un grande successo per questo primo pranzo. Oltre una quarantina di volontari (tra gli “storici” Caritas e le giovani della Caritas ambrosiana, presenti a Bisceglie impegnate in un laboratorio di lettura e scrittura di favole sul vissuto dei detenuti e la creazione di un tatuaggio a rappresentare la loro favola, i volontari del Comitato Feste Patronali, i volontari/utenti dell’Associazione Temenos) sono stati attenti e pronti a servire i 150 partecipanti.  E non solo…. Grazie al dj si è proprio fatto festa e tutti si sono scatenati nel ballo proprio grazie alle più giovani che hanno coinvolto gli ospiti e creato quel clima di festa e di serenità necessario.

E quei volontari impegnati nel porzionamento e preparazione del cibo hanno ballato mentre erano intenti al loro lavoro.

“Siamo state piacevolmente prese dallo spirito coinvolgente con cui è stato organizzato il pranzo e siamo state contente di parteciparvi” ha detto Giulia Colicchio, capogruppo del “Cantiere della solidarietà” della Caritas Ambrosiana “Ringraziamo gli organizzatori per averci incluso nel loro gruppo facendoci sentire parte dell’èquipe”. Ogni ragazza della Caritas Ambrosia, affiancava un utente dell’Associazione Temenos impegnato a servire.

Al pranzo hanno partecipato l’Arcivescovo Leonardo D’Ascenzo che ha benedetto la mensa e ringraziato per quanto si stava facendo. C’è stata una bella presenza del clero Biscegliese a partire dal vicario don Sergio Pellegrino che ha tagliato la torta su cui campeggiava l’effigie dei Santi Patroni e la scritta “La festa è per tutti”;

Il sindaco dott. Angelantonio Angarano ha portato i suoi saluti e si è intrattenuto con gli ospiti.

Sergio Ruggieri e Nicola Dell’Orco, a nome delle strutture che coordinano, si sentono di esprimere pubblicamente un sentito ringraziamento a quanti hanno reso possibile il piccolo miracolo di oggi:

L’azienda Mastrototaro per gli antipasti e la bellissima location

Per i primi abbondanti (pasta al forno e lasagne): Ristorante Sassello, Villa Torre Rossa, la Locanda Picnic.

Per i secondi (porchetta e pesce) Casale San Nicola e Beverly

Per il pane: panifici Adriatico, Lopopolo, San Luigi

Per le bibite: Michele Di Bitetto

Per i dolci: Caffè Cattedrale, Dolce caffetteria, Pasticceria San Pietro, Pasticceria Trani, Bar Acquafredda e Ghiottonerie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dipendenti del Comune senza buoni pasto da un anno

Giunge in Redazione una lettera firmata di un dipendente comunale che denuncia un increscioso e duraturo episodio: il mancato pagamento dei buoni pasto:  Tutti i dipendenti del Comune di Bisceglie, Oggi 5/10/2022, festeggiano il compleanno dei buoni pasto. E sì, è passato esattamente un anno , dal mancato ristoro  dei buoni pasto ai dipendenti del […]

“Margherita Sport e Vita” full partner italiano del progetto Erasmus+ Sport S.C.O.R.E., coinvolta la Polisportiva Cavallaro

Si chiama S.C.O.R.E., acronimo di “Sostenibilità e Opportunità per una maggiore attenzione all’ambiente attraverso l’uso della bicicletta”, il progetto del programma Erasmus+ azione KA2 co-finanziato dall’Unione Europea e che vede la Aps Asd “Margherita Sport e Vita” curata dall’esperto project manager Spartaco Grieco in qualità di Full Partner italiano. L’iniziativa è articolata in diverse tappe […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: