Controlli Guardia di Finanza a attività commerciali di Bisceglie, Barletta e Andria: 21 dipendenti in nero e 4 irrigolari

 Sono complessivamente 25 i lavoratori risultati non in regola con i contratti di lavoro in sei attività distribuite tra Bisceglie, Barletta e Andria, nel nord Barese. A scoprirli sono stati i finanzieri impegnati nel contrasto al lavoro nero. Nello specifico, i militari hanno individuato 21 lavoratori in nero e 4 irregolari multando i sei imprenditori per le cui imprese è stata proposta la sospensione temporanea.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pericolo sanitario in città? Acqua gialla dalla fontana pubblica di via Pio X

Come si evince dalla visione di questo video (Facebook), che gira sui social da alcune ore, l’acqua che esce dalla fontana pubblica situata in via Pio X, nelle vicinanze del Bar Mignon, ha un colore giallastro. Si consiglia la cittadinanza di evitare di fermarsi a bere e/o riempiere bottiglie da quella fontana. Mentre chiediamo al […]

Lottizzazione maglia 165, rigettato dal Tar il ricorso dell’Associazione Pro Natura

Relativamente al ricorso al Tar sulla realizzazione della nuova maglia 165 da parte del Comune di Bisceglie, presentato dall’Associazione Area Protetta Aps, è stata rigettata la richiesta di annullamento della delibera di Giunta del 31 agosto del 2020 avente, appunto, per oggetto l’«approvazione definitiva del piano di lottizzazione della maglia 165 del Piano Regolatore Generale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: