Sportilia, roster quasi completato con la “dichiarazione d’amore” di Carmen Bellapianta

Una riconferma che vale più di un colpo di mercato a sensazione. Il rapporto tra Carmen Bellapianta e Sportilia proseguirà anche nella stagione 2022/23: l’attesa ufficialità del rinnovato legame tra l’esperta e carismatica opposta di Cerignola e il sodalizio biancazzurro giunge a pochi giorni dal raduno, fissato per martedì 23 agosto al PalaDolmen, mentre dal giorno successivo scatterà la preparazione (ore 14.30, sempre nell’impianto di Via Ruvo).

Classe 1987, alta 187 centimetri e con uno sconfinato curriculum denso di esperienze gratificanti in A2 e B1, Bellapianta ha rappresentato il fondamentale valore aggiunto nella seconda parte della scorsa stagione: non a caso il suo innesto nella squadra di coach Nicola Nuzzi è coinciso con l’inizio della prodigiosa rimonta in classifica che ha garantito al Bisceglie la permanenza in serie B2 con largo anticipo.

“Si torna sempre dove si è stati bene e i posti sono semplicemente persone – esordisce Bellapianta – . Sembra una dichiarazione d’amore. Tra le righe, lo è per davvero. Credo di essere stata fortunata lo scorso anno a entrare a far parte di Sportilia. La mia volontà di accettare la riconferma è stata quindi ovvia e naturale. Lo spirito con il quale ho vissuto quei pochi, eppure intensi mesi in direzione salvezza sono stati forse i più belli della mia vita pallavolistica ed è da quella bellissima sensazione che intendo ricominciare. Come lo scorso anno, la mia presenza potrebbe non essere costante per via degli impegni lavorativi, ma nonostante questo cercherò sempre di fare del mio meglio soprattutto per il nostro pubblico, al quale sono legata da un profondo e reciproco rapporto di stima. La gente che tifa Sportilia si caratterizza per sportività ed educazione ad altissimi livelli e non vedo l’ora di riabbracciare tutti al PalaDolmen”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Calcio. Levante Azzurro-Don Uva 3-0

Marcatori: De Giglio (LA) al 11’ st e al 30’ st, Fieroni (LA) al 18’ st. LEVANTE AZZURRO Delia, Deserio (Laneve dal 30’ st), Schirone (Tafuni dal 39’ st), Tamburrano (Perlino dal 33’ st), Grazioso, Panunzio, Parise (Montagna dal 27’ st), Mosaico, Degiglio, Colella, Fieroni (Carnevale dal 33’ st). A disposizione: Addante, Delmonte, Cagnetta, De Luca. […]

I Lions Bisceglie conquistano la seconda edizione del torneo Bug

Una bella giornata di sport, fra divertimento e valori condivisi. La seconda edizione del torneo Basket Under Grow, promossa dai Lions Bisceglie, ha caratterizzato la mattinata e il primo pomeriggio di domenica 2 ottobre con gare tra PalaCosmai e PalaDolmen, inframezzate dal pranzo consumato in una struttura ricettiva convenzionata nel segno della volontà di coltivare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: