Al Giardino Botanico la “Festa del Pistacchio”

Domenica 28 agosto mattina il Giardino Botanico Veneziani celebra la Festa del Pistacchio. Un evento che si ripete già da diversi anni, con l’obiettivo di diffondere maggiore conoscenza sui temi legati alle piante e per valorizzare la rinascita e la cura di questo luogo.

Il Pistacchio è infatti una specie botanica molto diffusa nei paesi arabi, anche la Sicilia vanta diversi alberi. Ma in Puglia, il Pistacchio del Giardino Botanico Botanico Veneziani è uno dei rarissimi alberi di questa specie presente su tutto il territorio. Senza dimenticare le sue dimensioni e la forma, con una chioma così grande da poter fare da ombrello a più di 100 persone. Nel 2019, infatti, la Regione Puglia ha inserito l’albero di Pistacchio nella lista ufficlae degli alberi monumentali. Un titolo arrivato dopo un percorso di circa un anno voluto e seguito dai volontari dell’associazione Mosquito, custodi del giardino, insieme al Comune di Bisceglie che ha accolto la loro richiesta ampliandola anche agli due alberi monumentali della città, la quercia della cosiddetta piazza del mercato del pesce e il cipresso di orto Schinosa.

Perché una festa del Pistacchio lo spieghiamo noi volontari di Mosquito in un articolo pubblicato su ilsitodimosquito.it:

“Il primo motivo è perché è raro trovare giardini pubblici di queste dimensioni e con una ricca collezione di fiori e di piante. Il secondo motivo è la ragione per cui ogni anno ad agosto si festeggia il …
… Pistacchia” . Un albero molto più giovane e più piccolo, di circa 85 anni. È questo alberello, che curiamo con costanza, il protagonista della festa perché è l’albero che produce il frutto del pistacchio”.
 
Cosa succede durante la festa del Pistacchio?
Grandi e bambini sono invitati a vivere il giardino durante la mattinata dell’ultima domenica di agosto, un modo originale di salutare l’estate a contatto con le piante del Giardino Botanico in un momento di comunità. Si comincia alle 10 con la colazione e il mercato dei fiori curato da Bon Ton, che sostiene l’associazione in questa iniziativa proponendo tra le altre cose una crema al pistacchio, il banchetto con le creazioni di WoodyArt e una passeggiata libera all’interno del giardino. Alle 10.30 si dà inizio alla raccolta: tutti saranno invitati ad avvicinarsi alla “Signora Pistacchia” per contribuire in maniera simbolica e condivisa alla raccolta dei frutti dell’anno 2022. Alcuni dei pistacchi biscegliesi raccolti si potranno portare a casa con sé. La festa si conclude con lo spettacolo finale di Pulcinella, interpretato dall’artista molfettese Pantaleo Annese, amico e sostenitore del giardino, che accompagnerà il dialogo dei burattini anche con il suono della fisarmonica.
“Tutti i bambini dovranno essere accompagnati da un adulto – specificano i volontari su ilsitodimosquito.it” – anche perché “sarà compito dei più grandi assicurarsi che non si calpestino le piante”.
L’evento è aperto a tutti, la prenotazione è consigliata via whatsapp al numero 3274216440 specificando nome e cognome e il numero dei partecipanti. In più, è previsto un contributo per sostenere le spese e per poter donare una piccola quota alla gestione degli alberi e delle piante.

Consigliato l’abbigliamento comodo, infatti ironicamente scrivono gli organizzatori: “È una festa dedicata alla natura e ai suoi frutti, state tranquilli che Madre Terra sarà più che felice se per un giorno non pensate al vostro abito migliore”.

L’invito, inoltre, è dedicato anche a quelle persone che hanno il desiderio di offrire il loro contributo e la loro competenza al proprio territorio: le piante, per regalarci soddisfazioni, hanno bisogno della cura di tutti noi.

Vi aspettiamo.
I volontari di Mosquito Aps 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Fondata sul lavoro”, incontro pubblico domenica 2 ottobre a Palazzo Tupputi

“Fondata sul lavoro” è il titolo dell’incontro di domenica 2 ottobre alle 17.00 a Palazzo Tupputi. Una bella opportunità di confronto e dialogo su un tema così importante per tutta la comunità. A guidare la riflessione è Alfredo Lobello, economista civile, esperto di politiche per lo sviluppo del territorio tramite l’innovazione e la sostenibilità, che ha […]

La Pro Loco di Bisceglie festeggia sessant’anni di attività, sabato conferenza celebrativa

Sabato 1° ottobre l’associazione Pro Loco di Bisceglie, affiliata all’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, festeggerà i suoi sessant’anni di attività in città e sull’intero territorio. Lo farà nel corso di una conferenza celebrativa dei riconoscimenti, dei premi, dei risultati, degli obiettivi maturati e ottenuti grazie all’impegno costante, alla dedizione e allo spirito di servizio che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: