Sasso e Russo non condividono la scelta fatta da Casella: «Ora indipendenti, fuori dal “Movimento Nel Modo Giusto”

Una nota, a firma dei consiglieri comunali Alfonso Russo e Mauro Sasso, è giunta in queste ore alla nostra Redazione. I due esponenti politici si dichiarano indipendenti e fuori dal movimento politico “Nel Modo Giusto”. Di seguito la nota:

«I consiglieri comunali Alfonso Russo e Sasso Mauro, eletti nella coalizione del candidato sindaco Dottor Giovanni Casella, facendo parte del movimento politico “ Nel Modo Giusto” di cui sono in rappresentanza in consiglio comunale, comunicano che a seguito della candidatura del leader su indicato, Dottor Giovanni Casella alle elezioni politiche nella lista del terzo polo Calenda/Renzi, si precisa che la predetta candidatura non è stata né coordinata né condivisa con gli scriventi che hanno appreso la notizia unicamente dai mezzi di stampa e dei social.
Pertanto non essendo frutto di una scelta politica ed espressione del gruppo che si rappresenta, con la presente comunichiamo in qualità di consiglieri comunali la decisione irrevocabile di dichiararci indipendenti.
Tuttavia è doveroso ringraziare il Dott. Giovanni Casella per il lungo percorso politico condiviso per oltre 10 anni, augurandoli un grosso in bocca al lupo per la sua candidatura».

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Aumento stipendi a Sindaco e assessori: ecco quanto percepiranno i nostri amministratori. Ad Angarano oltre 5mila euro al mese

Tutto nasce da un decreto del Ministero dell’Interno, di concerto con quello del Tesoro, che aveva stabilito che la misura delle indennità di funzione del Sindaco, degli Assessori e del Presidente del Consiglio e dei gettoni di presenza, fosse commisurata, a decorrere dal primo gennaio 2022, alla dimensione demografica degli Enti e tenuto conto delle […]

Elezioni, D’Addato: Bisceglie il comune in cui il terzo polo ottiene la più alta percentuale in Puglia

«Una lista nuova ma con un risultato solido e decisivo. Il collegio del Senato in cui ho corso come candidata uninominale si afferma al primo posto fra i cinque in cui è suddivisa la circoscrizione pugliese. Con il 5, 53% e più di 18.000 voti, la lista Azione-Italia Viva spicca con un risultato a noi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: