Opera Don Uva Bisceglie, “Notte Magica” sul piazzale del Tempio San Giuseppe

“Notte Magica” sul piazzale del Tempio di San Giuseppe, presso l’Opera Don Uva, a Bisceglie: si riaccendono le luci del meraviglioso campanile, in uno scenario sempre più suggestivo, in occasione del Centenario di fondazione dell’Opera Don Uva. Si tratta soprattutto di un segnale di rinascita, di efficace ripartenza per tutta la grande comunità di Don Uva da parte del nuovo AD di Universo Salute,  l’avv. Luca Vigilante, che ribadisce il suo impegno per l’Opera, oggi completamente rinnovata nella sua struttura e affermata come il più grande centro di riabilitazione del Centro Sud Italia.

“È una grande responsabilità, ma anche un grande onore – sottolinea Vigilante – guidare una struttura ormai proiettata al futuro, caratterizzata dalla più grande riconversione a livello europeo. In questa notte magica ho voluto riservare il mio pensiero e il mio affetto alle Ancelle della Divina Provvidenza e a tutti i biscegliesi riaccendendo le luci del campanile del Tempio di San Giuseppe, che rappresenta il simbolo di una città sempre più stretta alla figura del suo Eroe e del suo Santo Don Pasquale Uva. Da questa magica notte, le luci del campanile – conclude l’AD – illuminano il mio cuore e il cuore di tutti i biscegliesi e di quanti si riconoscono in quest’Opera davvero miracolosa”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Aumento stipendi a Sindaco e assessori: ecco quanto percepiranno i nostri amministratori. Ad Angarano oltre 5mila euro al mese

Tutto nasce da un decreto del Ministero dell’Interno, di concerto con quello del Tesoro, che aveva stabilito che la misura delle indennità di funzione del Sindaco, degli Assessori e del Presidente del Consiglio e dei gettoni di presenza, fosse commisurata, a decorrere dal primo gennaio 2022, alla dimensione demografica degli Enti e tenuto conto delle […]

Elezioni, D’Addato: Bisceglie il comune in cui il terzo polo ottiene la più alta percentuale in Puglia

«Una lista nuova ma con un risultato solido e decisivo. Il collegio del Senato in cui ho corso come candidata uninominale si afferma al primo posto fra i cinque in cui è suddivisa la circoscrizione pugliese. Con il 5, 53% e più di 18.000 voti, la lista Azione-Italia Viva spicca con un risultato a noi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: