Nuovo Ospedale Molfetta-Bisceglie. La Regione stanzia 192,5 milioni di euro

La Giunta regionale pugliese ha approvato oggi una delibera per utilizzare i fondi dell’articolo 20 della legge 67/88 per il completamento con arredi e attrezzature del nuovo ospedale San Cataldo di Taranto e per avviare la gara per la costruzione del nuovo ospedale del Nord Barese, tra Bisceglie e Molfetta.

Per il “San Cataldo” ci sono a disposizione 105 milioni di euro, per il complesso del Nord Barese 192,5 milioni di euro, in tutto 297.5 milioni. “Con la delibera approvata oggi, che è stata trasmessa al ministero della Salute per i successivi provvedimenti di valutazione del nucleo per gli investimenti pubblici, le Asl interessate possono procedere alle gare”, fanno sapere dalla Regione.

L’assessore alla Sanità, Rocco Palese, ha infatti dato l’indicazione alle direzioni delle Asl in questo senso. “Le procedure vanno avanti senza alcuno stop – ha confermato Palese – sia per il completamento con arredi e attrezzature del nuovo ospedale di Taranto che per l’avvio dell’opera per l’ospedale del Nord Barese”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bando per i rituali festivi legati al fuoco, la Regione pubblica il Bando. Angarano può presentare domanda

È stata pubblicata oggi sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia la determinazione con relativo bando per l’erogazione di contributi in favore dei rituali festivi legati al fuoco. A partire da oggi, e per i prossimi 30 giorni, possono presentare domanda i Comuni pugliesi e gli enti sociali senza scopo di lucro in qualità di organizzatori […]

Sindaco Angarano: Attività commerciali in zone artigianali e industriali, “Potente leva di crescita, sviluppo e occupazione”

“Una nuova storica, preziosa opportunità per rilanciare l’economia e lo sviluppo della Città favorendo l’occupazione”. Con queste parole il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha spiegato il senso della delibera di giunta con la quale l’esecutivo propone al Consiglio Comunale di adottare una variante all’articolo 44 delle Norme tecniche di attuazione del vigente Piano Regolatore […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: