Premio Don Uva 2022: sold out l’evento clou del Centenario dell’Opera

Sold out con qualche giorno d’anticipo per l’edizione 2022 del Premio nazionale Don Uva, in programma sabato 10 settembre, alle ore 20, che per la prima volta si svolgerà a Bisceglie – sul piazzale del Tempio di San Giuseppe – in occasione del Centenario di fondazione dell’Opera Don Uva e della Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza. “Sold out prevedibile considerando l’importanza della serata e l’eccellente cast che la caratterizza”: così la giornalista e conduttrice Mediaset Safiria Leccese, che condurrà il prestigioso evento in linea con le sue esperienze alla conduzione (in mondovisione per il Vaticano) della Veglia di Beatificazione di Giovanni Paolo, oltre che del celebre format “La strada dei miracoli” per tre stagioni, in prima serata, su Retequattro.

Il Premio Don Uva sarà caratterizzato da musica e momenti “talk”, con la partecipazione di numerosi ospiti, a cominciare da don Francesco Cristofaro, celebre parroco con grande seguito sui media e in particolare sui social, da sempre dalla parte dei disabili. Non a caso il Premio è dedicato a Don Pasquale Uva per celebrare la sua importante missione a beneficio degli ultimi, ai quali ha dedicato grandi opere oltre che tutta la sua vita: un riconoscimento che racchiude tutti i valori e i principi che hanno guidato da sempre la vita di Don Uva e che ogni anno viene consegnato a personalità che si sono contraddistinte nell’ambito del sociale e della solidarietà.

L’edizione del Centenario del Premio Don Uva si avvale della direzione artistica di un personaggio famoso e di consolidata esperienza in ambito musicale come Gegè Telesforo, da tempo al lavoro soprattutto per la definizione di un cast di assoluto livello: sulla scena si alterneranno le voci di Rossana Potenza, Serena Brancale, Carolina e Filippo Bubbico, il suono del pianoforte di Mirko Signorile, i virtuosismi funambolici del violinista Alessandro Quarta, la simpatia contagiosa della Rimbamband, la creatività no limits di Felice Limosani, con la partecipazione del giornalista Alfredo Nolasco che, oltre ad illustrare i momenti salienti della storia dell’Opera, curerà la trasmissione TV dedicata all’evento. Da sottolineare inoltre la presenza della grande Orchestra sinfonica “Biagio Abbate”, diretta dal M° Antonio Palazzo.

Nel corso della serata, organizzata da Universo Salute – Opera Don Uva in collaborazione con Fondazione S.e.c.a. e Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza, con il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Barletta Andria Trani e Comune di Bisceglie, verranno premiati alcuni fra gli Artisti pugliesi che negli ultimi anni hanno dato il loro contributo umano e professionale alla cultura e all’arte, promuovendo la Puglia con la loro attività in ambito nazionale ed internazionale, rappresentando nel Mondo l’eccellenza del nostro Paese.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie en blanc 2022, parte dell’incasso donato alla Cooperativa Uno Tra Noi

La mattina di sabato 24 settembre in sala consiliare al Comune di Bisceglie, alla presenza del Sindaco Angelantonio Angarano, i rappresentanti dell’Associazione Pro Artibus hanno consegnato simbolicamente parte dell’incasso della Cena En Blanc, tenutasi lo scorso 31 agosto, alla Cooperativa Uno tra Noi, suggellando così il fine solidale della manifestazione inserita nel cartellone dell’Estate in […]

Allerta meteo fino alle ore 20 del 26 settembre per precipitazioni e vento

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato, con il messaggio di N° 2 del 25.09.2022, lo stato di allerta meteo arancione sul settore della Puglia centrale Adriatica, in cui è compresa Bisceglie, dalle ore 00:00 di lunedì 26 settembre per le successive 20 ore, quindi fino alle ore 20 di lunedì 26 settembre. Sono attese precipitazioni: da […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: