Messa in sicurezza del Ponte Lama, si parte con gli studi di carattere geologici e strutturali

Il Dirigente del Comune Losapio, ha firmato una determina per la messa in sicurezza del Ponte Lama Paterna di Bisceglie, per un importo di 5 milioni di euro, con l’affidamento del servizio di prove tecniche sui materiali propedeutiche alla relazione geologica e dalla progettazione strutturale.

Le attività di progettazione sono connesse agli studi di carattere geologico e strutturale del viadotto e pertanto si rende necessario  dare avvio alla campagna di indagine sui terreni, indagine che è richiesta dalla normativa nazionale, e cui risultati verranno utilizzati per le successive attività di cui al finanziamento del Piano Operativo FSC delle infrastrutture 2014/2020.

Incaricato di questi studi è il “Laboratorio Tecnologico Matera Srl” con sede in Matera, che percepirà 43mila euro.

Per la redazione della relazione geologica a corredo per progetto esecutivo  sono stati incaricati lo studio tecnico associato dell’ing. Michele Masciavè e il geologo Michele Mangialardi  di Corato. Mangialardi avrà il compito di redigere la relazione geologica per i lavori di cui alla “Messa in sicurezza del Ponte su Lama Paterna nel Comune di Bisceglie”.
E a lui il Comune elargirà poco meno di 27mila euro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Nuove case popolari in zona Crosta, Sindaco: 20 alloggi scorrendo le graduatorie

Nella mattinata di martedì 4 ottobre, il Sindaco Angarano ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per la costruzione di nuove case popolari di via Crosta. «Venti nuovi alloggi -scrive il Primo cittadino- che saranno assegnati scorrendo la graduatoria approvata dalla nostra amministrazione. In pochi anni, malgrado la pandemia, abbiamo sbloccato tante procedure burocratico-amministrative che erano […]

Angarano attacca il consigliere regionale La Notte. Sempre più nervoso, non ha letto lo Statuto Comunale

«Pubblichiamo una parte dello Statuto Comunale che Angarano, purtroppo, non ha ancora letto dopo 4 anni e mezzo. Ormai, non passa giorno che Angarano non attacchi qualcuno. Addirittura, oggi porta un duro attacco personale anche al Consigliere Regionale La Notte, al presidente del consiglio comunale Casella e al sottoscritto, che con la consigliera Angela Di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: