Tennis, Torneo di Genova: Pellegrino ai quarti

Andrea Pellegrino e Marco Cecchinato si sono qualificati per i quarti di finale dell'”AON Open Challenger – Memorial Giorgio Messina”, Challenger Atp con un montepremi di 134.920 dollari in corso sui campi in terra rossa di Valletta Cambiaso, Genova. Il 25enne di Bisceglie, numero 164 del ranking, ha eliminato per 6-4 6-2, in un’ora e 36 minuti di partita, lo spagnolo Pablo Andujar, quinta testa di serie del torneo. Il pugliese nei quarti dovrà vedersela con l’altro spagnolo Alber Ramos-Vinolas, primo favorito del seeding, beneficiario di una wild card, che ha superato in rimonta per 3-6 6-3 6-3, dopo due ore e un quarto di lotta, Andrea Vavassori.

Tra Pellegrino ed il 34enne catalano di Barcellona, che ha trionfato a Genova nel 2014, non ci sono precedenti. Cecchinato invece, numero 147 Atp ed ottava forza del seeding, si è invece aggiudicato per 6-4 7-5, in un’ora e 50 minuti, il derby tricolore contro Matteo Arnaldi. Prossimo avversario per il siciliano il serbo Dusan Lajovic, numero 93 del ranking e quarto favorito del tabellone, che ha stoppato 6-3 6-2, in un’ora e venti minuti, Gabriele Piraino, 18enne mancino, anche lui palermitano, numero 602 Atp e promosso dalle qualificazioni. Il 32enne di Begrado è avanti 3-2 nel bilancio dei precedenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Star Volley Bisceglie sottoscrive l’affiliazione con Busto Arsizio

Un’intesa a tutto tondo il cui obiettivo concreto è promuovere la più ampia diffusione possibile della pallavolo, partendo dai territori. La Star Volley Bisceglie ha sottoscritto un accordo di affiliazione con la Unet Yamamay Busto Arsizio, club la cui prima squadra partecipa stabilmente al campionato di A1, vincitore di uno scudetto, di una Coppa Italia, […]

Virtus Bisceglie, è la settimana dell’esordio

È proprio vero: non c’è due senza tre. La terza stagione consecutiva della Virtus Bisceglie nel campionato regionale di Prima categoria si aprirà ancora una volta con la sfida all’Atletico Peschici, formazione affrontata nei confronti d’esordio dell’ottobre 2020 (sconfitta in trasferta per 2-1) e del settembre 2021 (vittoria interna per 2-0). La simpatica consuetudine si […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: