Iris protagonista a Budapest con Carbonara e Sallustio

Va in archivio l’intensa due giorni di gare che ha visto la Ginnastica Ritmica Iris impegnata su più fronti, in Italia e all’estero.

Risultati di assoluto valore arrivano da Budapest dove l’Iris ha preso parte al Torneo Internazionale Obuda Cup. All’Angyalföldi Sporthall, Irene Carbonara tra le Senior vince l’all around portando a casa il primo posto al cerchio ed alla palla ed un secondo posto alla clevette. Bene anche Michela Sallustio, seconda all’all around nella categoria Junior, grazie alla vittoria al nastro e clavette con un secondo posto al cerchio. Risposte importanti quelle arrivate ai tecnici accompagnatori Marisa Stufano e Maddalena Carrieri considerando il parterre di ginnaste presenti da tutta Europa ed il valore di una competizione di livello.

Dodicesimo posto finale per la delegazione Puglia, targata Iris, al Trofeo CONI in corso di svolgimento a Valdichiana Senese. Al palasport ” Mario D’Agata” di Arezzo il team composto da Cristina Bianco, Sara Brunetta, Veronica Fruttidoro e Anna De Candia ha chiuso la gara al dodicesimo posto con il punteggio complessivo di 51.175. Vittoria per il Lazio (56.200), davanti a Calabria seconda (55.900) ed Emilia Romagna (55.625). Un’esperienza di valore per le ginnaste guidate da Lucia Andriani in un contesto prestigioso che ospita il meglio delle future generazione sportive a livello nazionale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Diaz chiude il 2022 ospitando il Senise

Ultimo impegno del 2022 per la Diaz che domani, 10 dicembre ore 16, ospita al PalaDolmen il Senise in occasione dell’undicesima giornata del campionato di Serie B, girone G. Biancorossi reduci dall’affermazione esterna contro l’Audace Monopoli, tre punti importanti per la classifica e non solo, “Una vittoria che ci consente di rimanere a ridosso delle […]

Bisceglie Rugby, domenica al via il girone di ritorno

Dopo due settimane di pausa, è tempo di scendere nuovamente in campo per il Bisceglie Rugby. La formazione guidata da Sean Hedley aveva chiuso il girone d’andata con una buona prova contro le Spartan Queens Montegranaro, compagine capolista del Girone 3. Una  prestazione che aveva messo in mostra le qualità ed il carattere di una […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: