Iran, Amnesty International in piazza anche a Bisceglie con le donne

Dall’inizio delle proteste per la morte di Mahsa Amini, la 22enne “colpevole” di avere una ciocca di capelli fuori dal velo e per questo arrestata e picchiata a morte, le forze di sicurezza dell’Iran hanno ucciso decine di manifestanti, alcuni dei quali minorenni, e ne hanno feriti centinaia di altri. Numerosissimi gli arresti, anche di giornalisti che seguivano le proteste. La chiusura dell’accesso a Internet rende difficile comunicare tra le persone e denunciare quanto sta accadendo.

Amnesty International sta sollecitando un’iniziativa della comunità internazionale, attraverso l’istituzione di un meccanismo indipendente d’indagine, sotto l’egida delle Nazioni Unite, che possa fare luce su quanto accaduto a Mahsa Amini e contribuire ad abbattere il muro d’impunità che protegge le autorità iraniane da decenni.

L’organizzazione ha anche promosso un appello globale, che in Italia ha già raccolto oltre 36mila firme, per chiedere alle autorità iraniane il rispetto del diritto di protesta pacifica. Fino al 9 ottobre in numerose città, il cui elenco è in continuo aggiornamento, Amnesty International scende in piazza in solidarietà con le persone che stanno manifestando pacificamente in Iran chiedendo rispetto dei diritti umani, verità e giustizia e fine delle norme discriminatorie.

A Roma, l’appuntamento è per domani, alle 17.30 in piazza del Campidoglio. Tra gli interventi previsti quelli di Tina Marinari, coordinatrice campagne di Amnesty International Italia. Sempre oggi Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia interverrà a Cagliari alle 18.30, in un incontro in Università. Altri eventi si tengono ad Aosta oggi alle 18.30 in piazza Chanoux; a Brescia domani alle 19.30 in largo Formentone; a Viareggio il 6 ottobre alle 17 al Belvedere delle Maschere; a Palermo il 7 ottobre alle 19 in piazza Politeama; a Caserta l’8 ottobre alle 18.00 in via Laviano; a Formia l’8 ottobre alle 16 in piazza della Vittoria; a Pisa l’8 ottobre alle 16.30 in piazza XX Settembre; a Napoli l’8 ottobre alle 10.30 in piazza Dante; a Bisceglie il 9 ottobre alle 11.30 in largo San Francesco; a Lecce il 9 ottobre alle 17 in piazza Sant’Oronzo; a Trinità (Cuneo) il 9 ottobre alle 10 in piazza Umberto I.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Torna questa sera Calici nel Borgo Antico con musica dal vivo e mercatino solidale

Due serate di vini pugliesi, gastronomia, musica dal vivo e luci d’artista: il 9 e 10 dicembre torna Calici nel Borgo Antico nel centro storico di Bisceglie. Più di trenta rinomate cantine e aziende agricole pugliesi metteranno a disposizione i propri vini da scoprire e assaporare: prodotti di altissima qualità, frutto della cura e dell’attenzione […]

Calici nel Borgo Antico, solidarietà e servizio al territorio al centro dell’edizione 2022

Nel corso degli anni, l’Associazione “Borgo Antico”, con l’organizzazione della kermesse enogastronomica Calici nel Borgo Antico, ha messo in campo numerose azioni finalizzate all’inclusione sociale e alla solidarietà. Diverse sono le donazioni effettuate in favore di organizzazioni biscegliesi attive quotidianamente sul territorio cittadino nell’aiutare le fasce di popolazione più fragili e nel realizzare progetti a […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: