Serata inclusiva al Politeama con la commedia “Bagliore di Luna… e póie u saule”

Sabato 22 ottobre 2022, presso il teatro Politeama di Bisceglie, con porta alle ore 20:15 e sipario alle ore 21:00, la Cooperativa Sociale Uno Tra Noi e l’Associazione di promozione sociale CompagniAurea, diretta da Francesco Sinigaglia, presentano al pubblico la commedia dal titolo Bagliore di luna… e póie u saule”, da un’idea, soggetto e testo del poeta Demetrio Rigante.

     Il progetto teatrale di sensibilizzazione prefigura i temi di integrazione e inclusione sociale, e rende protagonisti i ragazzi della Coop. “Uno Tra Noi”, insieme a giovanissimi attori della CompagniAureaBagliore di luna narra l’incontro di un vecchio mendicante di nome Cristoforo, circondato dai suoi amici clochard, con un’alunna di quarta elementare, Maddalena, che, constatando le condizioni di difficoltà del senzatetto, si rende disponibile ad aiutarlo. Cristoforo si fa convincere ad accettare l’invito a cena a casa di Maddalena: la commedia sviluppa momenti di vita quotidiana di una famiglia comune in cui non mancheranno le contraddizioni nell’affrontare alcune tematiche sociali.

     L’iniziativa, col patrocinio del Comune di Bisceglie, vedrà in scena i ragazzi di  “Uno Tra Noi”, i giovani attori della CompagniAurea al termine del laboratorio teatrale della stagione 2021/22, nei panni di clochard, e due volontari del Servizio Civile della Cooperativa: Simona Angione, Nicola Colangelo, Gabriella Cosmai, Stefania Cosmai, Nicolò De Virgilio, Erica Di Leo, Giuseppe Erriquez, Alice Feleqi, Simone Iannucci, Adele Lafranceschina, Dalila Lafranceschina, Jon Llazani, Carlotta Mastrodonato, Pietro Mastrodonato, Rosa Matteucci, Sara Monopoli, Marianna Pappalettera, Giuseppe Parisi, Anna Teresa Rana, Porzia Simone e Antonella Suriano.

     A calcare le assi del palcoscenico, inoltre, saranno gli attori: Franco Carriera (papà Franchino), Lucia Cipri (mamma Rosa), Ilaria Di Benedetto (la domestica Agnesi), Arianna Lamantea (Clara), Nicola Losapio (Cristoforo), Pina Polaro (la vicina Fiammetta), Mauro Todisco (Roberto) e Lucia Zaza (la vicina Teresa).

     La regia e l’adattamento teatrale sono di Francesco Sinigaglia; assistenti alla regia Ilaria Di Benedetto e Arianna Lamantea; disegno luci e scenografia Andrea Di Molfetta. Hanno collaborato all’iniziativa: S.O.M.S. “Roma Intangibile”, Ass. La Canigghie, Fondazione DCL F.I.T.A. Teatro.

 

     La prevendita è aperta da martedì 4 ottobre presso il Politeama di Bisceglie in via Via Montello, 2, oppure online sul sito dedicato del Teatro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Torna questa sera Calici nel Borgo Antico con musica dal vivo e mercatino solidale

Due serate di vini pugliesi, gastronomia, musica dal vivo e luci d’artista: il 9 e 10 dicembre torna Calici nel Borgo Antico nel centro storico di Bisceglie. Più di trenta rinomate cantine e aziende agricole pugliesi metteranno a disposizione i propri vini da scoprire e assaporare: prodotti di altissima qualità, frutto della cura e dell’attenzione […]

Calici nel Borgo Antico, solidarietà e servizio al territorio al centro dell’edizione 2022

Nel corso degli anni, l’Associazione “Borgo Antico”, con l’organizzazione della kermesse enogastronomica Calici nel Borgo Antico, ha messo in campo numerose azioni finalizzate all’inclusione sociale e alla solidarietà. Diverse sono le donazioni effettuate in favore di organizzazioni biscegliesi attive quotidianamente sul territorio cittadino nell’aiutare le fasce di popolazione più fragili e nel realizzare progetti a […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: