Circolo dei Lettori Bisceglie: mercoledì 5 ottobre inaugurato “Cento storie piccine”

All’interno della cornice della Festa dei lettori, Mercoledì 5 ottobre, inauguriamo il progetto Cento storie piccine, promosso dal Circolo dei lettori Presidio del libro di Bisceglie.

Unico progetto, tra i cinque  ammessi a livello nazionale, finanziato al Sud dal CEPELL (Centro per il libro e la lettura del Ministero della Cultura) nell’ambito del bando Leggimi 0-6 per la promozione della lettura precoce, Cento storie piccine investe su metodologie innovative di coinvolgimento dei più piccoli offrendo esperienze galvanizzanti, al di fuori dei luoghi tradizionali e in particolare nei quartieri più periferici e deprivati di risorse culturali della città di Bisceglie, coniugando la lettura ad altre forme di creatività, quali la musica, la danza, il disegno, per favorire un approccio integrato e facilitato alla lettura precoce, intesa come capacità di fruire di storie raccontate ad alta voce, per immagini e suggestioni, incoraggiando la familiarizzazione con il libro attraverso il gioco.

La presentazione ufficiale del progetto si è tenuta mercoledì alle ore 18.00 all’interno della biblioteca Isola chenoncè dell’Opera Don Uva, preceduta da un laboratorio di letture animate per bambini e genitori. Al mattino, invece, un’apecar carica di libri ha fatto sosta presso le scuole per l’infanzia di Bisceglie, per una giornata dedicata alle letture animate ad opera di Enzo Covelli e dei volontari del Circolo dei lettori.

Partner di progetto, oltre al Comune di Bisceglie e Universo Salute Opera Don Uva, le librerie cittadine Vecchie Segherie Mastrototaro e Abbraccio alla vita, le associazioni Tandem onlus, Con.Te.Sto, Unione Italiana Ciechi, L’Orologio di Benedetta, Linea d’onda.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Andrea Simone De Nicolò pubblica un libro su Aldo Gigante. In programma anche tre opere che saranno eseguite a Bisceglie

Aldo Gigante fu una figura di spicco del secolo scorso nel panoramica musicale del nord Barese. Nativo di Molfetta, operò soprattutto a Bisceglie ove formò generazioni di bambini e ragazzi al pianoforte ed alla musica, che poi sono divenuti apprezzati professionisti del territorio e musicisti, tra i quali il celebre Riccardo Muti. Del noto artista […]

Il politico Marco Ferrando a Bisceglie per presentare il suo ultimo libro

Narrativa: “Stalin e il PCI – Tra mito e realtà” (Red Star Press – Hellnation Libri), una lettura politica e sociale sul rapporto tra il Cremlino e le botteghe oscure e sul fenomeno staliniano in una ricostruzione utile alla comprensione della sorte del movimento operaio in Italia.   La libreria Prendi Luna book & more […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: