Forza Italia, Marcello La Notte: «Se Silvestris vuole dialogare con Angarano lo faccia senza il simbolo del partito»

«Alla luce del comunicato stampa del 12 ottobre scorso, a firma degli esponenti locali di Fratelli d’Italia e Lega, sento il dovere di chiarire la posizione di Forza Italia rispetto alle prossime elezioni comunali di Bisceglie». Esordisce così, in una nota stampa, il coordinatore provinciale della Bat di Forza Italia, Marcello La Notte.

«Abbiamo aderito alla richiesta di Silvestris di proporsi quale candidato Sindaco per la prossima competizione Amministrativa -prosegue La Notte – dando mandato a lui e al locale Commissario di Forza Italia, di costruire la più ampia e migliore coalizione da proporre al Governo della città di Bisceglie».

«Mio malgrado -rimarca La Notte – devo prendere atto che tale tentativo non è stato esperito partendo dagli interlocutori naturali e storici del centrodestra. E di questa circostanza, a stretto giro, chiederemo notizie ai diretti interessati. E’ quindi doveroso chiarire a tutti gli amici del centrodestra biscegliese che, legittimamente, chiedono chiarezza, come Forza Italia sia il perno del centrodestra e ad esso è ancorata».

«Qualora qualcuno volesse intraprendere strade diverse, sarà libero di farlo ma, come accaduto in altre città, dovrà farlo fuori da Forza Italia. Sperando di aver chiarito a tutti la posizione ufficiale del partito, Forza Bisceglie!», conclude la nota La Notte.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Area Mercatale, Spina: «Angarano senza educazione istituzionale, intervenga immediatamente con collaudi e autorizzazioni» (IL VIDEO)

«Angarano ritrovi educazione istituzionale e risponda ai cittadini e alle opposizioni nel merito dei problemi sollevati, non con le offese personali: l’area mercatale va ultimata, collaudata e poi gestita secondo Legge. Gli amministratori de “La Svolta”, Angarano in testa, la finiscano di offendere le persone e coloro che da consiglieri democraticamente fanno il loro dovere […]

Area mercatale, Angarano si rifugia in un attacco a Spina: “Da che pulpito vien la predica”

“Da che pulpito vien la predica. Parla proprio lui che era famoso per inaugurare le opere ancora incomplete, come avvenuto per esempio con la piscina con i muri di cartongesso e senza la bitumazione degli annessi. Purtroppo in pochi sanno che sono state utilizzate senza idonea agibilità strutture come il teatro Mediterraneo, il teatro Garibaldi, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: