Il 22 ottobre la prima edizione di TEDxBisceglie: dieci speaker sul tema dei “Nuovi Inizi”

“Nel momento in cui sembra che tutto vada a pezzi, ci si offre l’occasione di esplorare l’ignoto ed è qui che può emergere la nuova identità. I periodi di crisi sono quelli ideali per ricominciare”. Lo scriveva Danilo Dolci, educatore e attivista della nonviolenza italiana, nel suo libro La legge come germe musicale. La realtà che viviamo oggi, attanagliata da crescenti ingiustizie sociali, discriminazione, distruzione ecologica, ha bisogno di idee radicali utili a inventare un progetto di cambiamento per il futuro.

 

È per questo che la prima edizione del TEDxBisceglie, che si svolgerà il prossimo 22 ottobre presso il Teatro Politeama Italia, avrà come tema quello dei “Nuovi Inizi”, che verrà esplorato nel corso della serata da più punti di vista e in più ambiti di interesse: dalla scienza all’arte, dalla tecnologia all’umanità, dalla sostenibilità al femminismo, dalla cultura alla fisica.

 

Dieci gli speaker che condivideranno idee innovative in grado di ispirare, incuriosire, motivare, prospettare una società diversa: Manuel Cuni, in arte Immanuel Casto, cantautore, imprenditore e game designer italiano; Valeria Fonte, content creator, divulgatrice e militante contro le narrazioni tossiche e misogine; Serena Loporchio, ricercatrice in fisica astroparticellare; Tiziana Gallo, pianificatrice esperta in adattamento e mitigazione ai cambiamenti climatici e progettista carbon free; Andrea Iacomini, portavoce nazionale UNICEF Italia; Ivana Ventola, PhD in geofisica applicata; Roberto Bellotti, Direttore del Dipartimento Interuniversitario di Fisica di UniBa e Poliba; Lucia Silvestris, fisico del CERN e dirigente di ricerca dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare della sezione di Bari; Antonio Giampietro, docente specializzato nella pubblicazione di libri in Braille e a caratteri ingranditi, nell’adattamento di testi per persone con DSA e accessibilità dei luoghi di cultura; Mariasofia Federico, attivista transfemminista che nella sua battaglia intersezionale considera in particolar modo l’antispecismo. La serata sarà condotta da Davide Sette, giornalista e critico cinematografico.

 

Saranno loro a guidare il pubblico in questo viaggio nell’organico sistema complesso della società contemporanea, nella consapevolezza che solo ascoltando le voci degli esperti nelle diverse discipline possiamo aspirare a interpretarne i più profondi problemi, per poi successivamente provare a risolverli.

 

I biglietti per partecipare all’evento sono terminati nel giro di pochissime ore dall’inizio della prevendita, a dimostrazione di un grande interesse da parte della comunità. Gli organizzatori invitano ugualmente a seguire il canale di comunicazione ufficiale su Instagram (@tedxbisceglie) per rimanere aggiornati su tutte le novità che saranno annunciate nei prossimi giorni riguardo la disponibilità di nuovi biglietti.

 

TEDxBisceglie è organizzato dal Collettivo BAC, patrocinato dalla Città di Bisceglie e dal Rotaract Club Bisceglie, senza finalità di lucro e a solo scopo divulgativo, con il sostegno degli sponsor Politeama Italia, Ediltogen, Azienda Agricola Bombini, Pedone S.R.L., Dascastudio e M3do Scenografie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Concorso per tre unità di istruttore amministrativo-contabile: dalla Commissione esaminatrice si dimette l’esperta in lingue

Il 29 novembre scorso il Comune di Bisceglie ha provveduto alla sostituzione della componente aggiuntiva effettiva esperta in lingua inglese della Commissione esaminatrice del Concorso Pubblico per il reclutamento di tre unità di istruttore amministrativo/contabile. Si tratta di Mariangela Papagni, che ha fatto pervenire le sue dimissioni a mezzo pec al Comune per «ragioni strettamente […]

Camping “La Batteria”: il Comune ne affida la gestione per i prossimi 5 anni, circa 80mila euro di canone

Aggiudicata la gestione, per i prossimi cinque anni, per l’immobile di proprietà del Comune denominato Camping “La Batteria”. Alla gara avevano partecipato quattro ditte. L’ha spuntata l’O.E. RTI composta da Di Molfetta Pantaleo & C. (capogruppo) e La Pulita & Service S.c.a.r.l. (mandante) che ha offerto 15,900 euro di canone annuo. Il Comune fa sapere […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: