Virtus Bisceglie da applausi, 3-1 al Troia

Secondo successo consecutivo per la Virtus Bisceglie. I biancazzurri del tecnico Piccarreta si sono imposti al “Di Liddo” nel match contro il Troia, coronando nel migliore dei modi una prestazione di assoluta concretezza e notevole attenzione.

Un ottimo Musacco si è opposto dopo appena dieci minuti ad un insidioso tentativo da fuori area mentre il destro di Pasculli in corsa (28’) si è spento oltre la traversa. Punteggio sbloccato sul finire di frazione: calcio piazzato di Pasculli deviato da un difensore dauno, respinta d’istinto del portiere ospite e tap-in di testa dell’under De Venuto. Un’altra punizione di Pasculli nel recupero è terminata alta mentre Musacco, con un ottimo intervento, ha disinnescato una botta dall’interno dell’area.

Il Troia, a inizio ripresa, ha cercato di assumere il controllo del gioco senza però riuscire ad andare oltre un paio di situazioni sugli sviluppi di corner ben contenute dal pacchetto arretrato biscegliese. Ottima opportunità in contropiede, al 64’, per De Palma: destro rasoterra a lato. Bella l’azione del 2-0 Virtus: spunto personale di Pasculli sulla trequarti, verticalizzazione per Binetti che di prima intenzione ha concluso facendo passare il pallone sotto le gambe dell’estremo avversario. Uno scatenato Binetti si è ripetuto a poco meno di dieci minuti dallo scadere, con un bel taglio su cross dalla sinistra del subentrato Suglia. Di Morea, nel finale, il gol della consolazione per il Troia, che ha fissato il risultato sul 3-1.

 

Virtus Bisceglie-Troia 3-1

Virtus Bisceglie: Musacco, Quercia, De Venuto, Monopoli, Dell’Oglio, Pedico, Di Franco, Tommasi (73’ Germinario), Binetti (83’ Rigante), Pasculli (82’ Matera), De Palma (66’ Suglia). A disp.: Cataldo, Preziosa, Di Pinto, Caputo, Montrone. All.: Piccarreta.

Reti: 42’ De Venuto, 67’ Binetti, 81’ Binetti, 88’ Morea.

Note: ammoniti Monopoli, Monaco (T), Di Franco, Quercia, Pasculli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie a Cagnano con l’obiettivo di accorciare ancora sulle posizioni di vertice

Due vittorie consecutive tra campionato e Coppa Puglia hanno rilanciato le quotazioni della Virtus Bisceglie, alla ricerca dell’ennesimo risultato utile della stagione nel confronto in programma domenica 27 novembre, con inizio alle 14:30, sul campo dell’Audace Cagnano Varano. I biancazzurri incroceranno una compagine che li segue a due lunghezze di distanza nella classifica del girone […]

Bisceglie Calcio, niente cali di tensione nella sfida interna contro il Polimnia

Capitalizzare il fattore campo per alimentare l’inseguimento alla vetta. E’ il chiaro proposito del Bisceglie nella sfida di domani sul prato del “Ventura” (calcio d’inizio alle 15.30) contro il Polimnia, valida per l’undicesima nonché terzultima giornata d’andata. Archiviato il buon pari con qualche rimpianto di domenica scorsa nel domicilio della capolista Corato, la formazione nerazzurra […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: