Sergio Silvestris: “Al mercato prima dell’alba per fare gli auguri ai nostri ambulanti. Facciamo tutti un acquisto per sostenere questa categoria”

«Val la pena svegliarsi prima dell’alba, per venire a fare gli auguri ai nostri venditori ambulanti che montano per la prima volta le bancarelle nel nuovo mercato.

Augùri a loro, che fanno un mestiere così precario, perché il nuovo mercato dia soddisfazione e serenità alle loro famiglie.

E non c’è modo più bello di essere vicino a questa categoria, che facendo un piccolo acquisto!

Ho comprato quattro tazze, per la colazione della mia famiglia. E ho ricevuto il primo scontrini del nuovo mercato, che conserverò tra i ricordi più cari!

A tutti i miei concittadini l’invito a venire qui oggi, e a fare un piccolo acquisto. Perché il commercio ambulante, che è parte importante dell’economia della nostra città, si sostiene così!

Auguri a Bisceglie!».

Lo scrive in una nota l’ex Europarlamentare Sergio Silvestris.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Risposta Green Link parla chiaro: 30mila euro per pulire le strade durante “Libri nel Borgo Antico” e “Calici nel Borgo Antico”

«La risposta di green link è precisa. Quindi i 30 mila euro stanziati in aggiunta al canone per il centro storico sono serviti per pagare il periodo di Libri nel Borgo Antico e quello di Calici nel Borgo Antico. Il resto dell’anno il centro storico può rimanere una pattumiera? Non diamo completamente la colpa ai […]

Zes (Zone Economiche Speciali) e le misure urgenti per Bisceglie: se ne discute in un convegno

Le ZES, Zone Economiche Speciali, sono state introdotte in Italia (decreto-legge n°91 del 20 giugno 2017, convertito in legge n°123 del 3 agosto 2017) con l’obiettivo di attrarre grandi investimenti, favorendo la crescita delle imprese già operative o la nascita di nuove realtà industriali nelle aree portuali, retroportuali, industriali e produttive, attraverso rilevanti semplificazioni delle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: