La Diaz dilaga in terra lucana, dieci gol al Potenza

Prepotente ritorno alla vittoria per la Diaz che si impone con un eloquente 10-3 sul campo del Città di Potenza in occasione della quarta giornata del campionato di Serie B, girone G.

Parola d’ordine: dimenticare Taranto. Gli uomini di Leopoldo Capurso eseguono alla lettera. Prima fase di studio, poi ci pensa Antonio Di Benedetto a sbloccare il risultato dopo poco più di sei minuti di gioco. Claps impegna severamente Lopopolo che si ripete poco dopo sul tentativo insidioso di Goldoni. A metà frazione la Diaz raddoppia con Filannino che in diagonale insacca alle spalle del portiere lucano. All’11’ Lopopolo è determinante a tu per tu su Goldoni, passano trenta secondi e su schema da calcio d’angolo Di Benedetto realizza lo 0-3 e la doppietta personale di giornata. Le emozioni non mancano, Tancredi accorcia per il Potenza al 14’, Alemao allunga nuovamente deviando in gol dalla corta misura un assist di Allison, ripetendosi poco dopo su passaggio di Divincenzo. Biscegliesi che esauriscono il bonus falli, al 17’ tiro libero che Lopopolo neutralizza a Canadeo. Si va al riposo con la Diaz avanti 5-1.

L’avvio di ripresa è di marca potentina con numerosi cartellini gialli che sventolano nei confronti dei calcettisti della Diaz. Al 7’ ecco la seconda rete di giornata del Potenza con Claps che conclude nel migliore dei modi uno schema d’angolo. Passano 57 secondi e Filannino fa doppietta personale con una palla all’incrocio su assist di Divincenzo. Gara che potrebbe cambiare all’8’26” quando Pedone viene espulso per doppia ammonizione. Invece in gol ci va la Diaz con un tiro di Lopopolo deviato da un calcettista lucano per la settima rete pugliese. Gara che sembra non aver altri spunti. Allison si iscrive al tabellino dei marcatori, così come il secondo portiere Roberto Graziani che entra e fa gol al 16’29”. Lorusso realizza la rete del 3-9, Capurso da spazio ai giovani Di Gregorio e Di Pinto. Il punto esclamativo lo mette Alemao che fa tripletta per il 10-3 finale.

Diaz che sale a quota 9 punti in classica, secondo posto momentaneo. Sabato prossimo al PalaDolmen arriva il Castellana.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Karate: la biscegliese Strippoli, laureanda in Scienze Alimentari Dietologa, ad un passo dalla medaglia 5^ classificata in Italia

Gran fine settimana di sport con il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali di karate della Fijlkam ospitato al Pala Pellicone del Lido Ostia. Atleti Over 18 e Under 18 appartenenti alle classi Senior, Junior o Cadetti, selezionati dai Responsabili dei Centri Tecnici Regionali fra le Società Sportive civili del territorio, si sono sfidati nel kumitè, […]

Poche emozioni, tra Don Uva- e Virtus Palese finisce 0-0

BISCEGLIE – Il Don Uva pareggia a reti bianche in casa contro la Virtus Palese in un match abbastanza equilibrato e non ricchissimo di occasioni. Al 15’ st ci prova Di Leo dalla distanza su punizione (respinta timida di Sblendorio). 3’ dopo è Preziosa a rendersi pericoloso con un’azione personale, ma l’estremo ospite respinge ancora; […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: