I Lions Bisceglie si smarriscono sul più bello

Tutto, anzi niente, negli ultimi sette minuti. I Lions Bisceglie, in vantaggio sul punteggio di 55-63, non hanno prodotto più punti da quel momento in poi, cedendo alla rimonta di Teramo che con un 15-0 di parziale ha conquistato il successo. Epilogo amaro per il team di coach Luciano Nunzi in una partita dai diversi volti, che nella fase iniziale del terzo quarto i nerazzurri hanno lasciato intendere chiaramente di poter far propria, portandosi finanche sul +14 (38-52). È andata diversamente e i meriti indiscutibili della formazione abruzzese (che ci ha sempre creduto) si fondono alle responsabilità biscegliesi.

Peccato davvero perché il team caro al presidente Papagni avrebbe potuto centrare la quarta affermazione consecutiva. L’inerzia del match è rimasta dei Lions per alcuni tratti (11-16 all’8’) e quando la spinta di Balic è valsa il 29-23 Bisceglie ha saputo reagire, andando all’intervallo lungo sul +4. Un bottino incrementato al rientro dagli spogliatoi con due triple consecutive di Dron, un acuto di Bini, un gioco da tre punti del capitano Dri e un tap-in dell’attivissimo Dron. Raggiunte le 14 lunghezze di vantaggio, i Lions si sono disuniti, agevolando la ricucitura di Teramo. L’ultima frazione si è aperta con un nuovo colpo di reni degli ospiti che però, sul +8 a sette minuti dal termine, hanno accusato un pesante blackout, pagato a caro prezzo.

Teramo-Lions Bisceglie 70-63

Teramo: Sacchi 6, Calbini 14, Perin 10, Di Donato 1, Vigori 4, Balic 18, Cianci 8, Guastamacchia 9, Di Febo, Semprini. N.e.: Mora, Ferri. All.: Gabrielli.

Lions Bisceglie: Dron 16, Dri 9, Chiti 2, Bini 10, Dip 13, Borsato 11, Vavoli, Pieri 2, Verazzo. N.e.: Provaroni, Mastrodonato. All.: Nunzi.

Arbitri: Cassiano di Roma, Lilli di Ladispoli (Roma).

Parziali: 20-20; 33-37; 54-57.

Note: uscito per cinque fallii. Tiri da due: Teramo 17/36, Bisceglie 18/33. Tiri da tre: Teramo 9/30, Bisceglie 5/19. Tiri liberi: Teramo 9/14, Bisceglie 12/18. Rimbalzi: Teramo 35, Bisceglie 37. Assist: Teramo 10, Bisceglie 8.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Unione Calcio, interruzione del rapporto con Manzari, Legari, Marco Monopoli e Antro

Con l’inizio del mese di dicembre inizia anche il mercato di riparazione per le compagini di Eccellenza. Non fa eccezione l’Unione Calcio che comunica l’interruzione del rapporto con i centrocampisti Antonio Antro (ritorna al Bitonto), Lorenzo Legari e gli attaccanti Marco Monopoli (approdato al Foggia Incedit) e Gennaro Manzari. L’Unione Calcio ringrazia sentitamente i quattro […]

Karate: la biscegliese Strippoli, laureanda in Scienze Alimentari Dietologa, ad un passo dalla medaglia 5^ classificata in Italia

Gran fine settimana di sport con il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali di karate della Fijlkam ospitato al Pala Pellicone del Lido Ostia. Atleti Over 18 e Under 18 appartenenti alle classi Senior, Junior o Cadetti, selezionati dai Responsabili dei Centri Tecnici Regionali fra le Società Sportive civili del territorio, si sono sfidati nel kumitè, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: