Incidente stradale: muore un giovane ventenne di Bisceglie

Un incidente stradale, avvenuto sabato sera nei pressi di Città Mercato, in prossimità della rotonda in via Vecchia Corato, ha fatto registrare un morto e un ferito. Nell’incidente erano rimasti coinvolti un’autovettura, guidata da un giovane trentenne in traferta a Bisceglie da altra città della Bat, e due ragazzi, entrambi ventenni, biscegliesi, in sella a una motocicletta. Sulle dinamiche dell’incidente e per accertare le responsabilità, stanno indagando le Forze dell’Ordine.

Ad avere la peggio sono stati i due ragazzi del posto, il primo E.D.P., rimasto gravemente ferito a causa di diversi traumi riportati nella caduta e presumibilmente per aver urtato violentemente la testa sull’asfalto, e il suo amico che se l’è cavata con ferite di lieve entità e che è stato dichiarato già fuori pericolo. Per E.D.P., trasportato in codice rosso all’ospedale di Andria non c’è stato nulla da fare: il suo cuore ha cessato di battere la sera di domenica 24 ottobre.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ci lascia a 43 anni Michele Lionetti, lutto nel mondo dello sport biscegliese

Il movimento del basket e lo sport biscegliese piangono la prematura scomparsa, a soli 43 anni, di Michele Lionetti. Una notizia che non avremmo mai voluto riportare. Lions Bisceglie, in tutte le sue componenti, esprime enorme cordoglio per la perdita di un uomo che ha espresso il suo amabile carattere e la sua travolgente personalità […]

Bisceglie. Minaccia con una pistola (giocattolo) un giovane per un debito: arrestato un 16enne

Un 16enne di nazionalità tunisina è stato arrestato dai carabinieri a Bisceglie   per tentata estorsione. Avrebbe – secondo quanto emerso – chiesto soldi per una dose di droga non pagata a un 18enne minacciandolo di morte con una pistola poi risultata giocattolo. È stata la vittima a denunciare di essere sotto scacco del ragazzo che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: