Bisceglie Calcio, a San Marco in Lamis per ritrovare il sorriso

Rialzare prontamente la testa dopo lo scivolone casalingo di domenica scorsa. E’ l’imperativo categorico per il Bisceglie Calcio nella trasferta dell’ottava d’andata in programma domani al “Tonino Parisi” di San Marco in Lamis (ore 14,30). Ai nerazzurri è richiesta una prova all’insegna della giusta personalità e della necessaria cattiveria agonistica nell’appuntamento in terra garganica, così da restituire entusiasmo dopo l’inopinato stop del “Ventura” col Borgorosso Molfetta e, al contempo, difendere la seconda piazza nel girone alle spalle del Manfredonia, atteso a sua volta dal difficile incrocio con il Corato.

“Ho chiesto ai ragazzi una gara aggressiva e determinata dal primo all’ultimo istante – esordisce il tecnico biscegliese Franco Cinque – . In settimana abbiamo lavorato con grande intensità sulle cose che non hanno funzionato domenica, al di là degli episodi sfortunati e di qualche sbavatura individuale. Sia il gruppo squadra sia l’ambiente più in generale ha assorbito la sconfitta con equilibrio. Sono certo che abbiamo le qualità per tornare subito in carreggiata e riprendere il nostro cammino. Vogliamo dare una risposta positiva anche ai nostri tifosi che hanno mostrato grande maturità. In ogni caso sarà bene non sottovalutare il San Marco, squadra che frequenta da tre stagioni il campionato di Eccellenza ed il cui terreno di gioco è sempre ostico da espugnare. Domenica scorsa i celeste granata hanno interrotto la serie negativa cogliendo un buon pari nel domicilio di una formazione ambiziosa come il Canosa, il mio collega Iannacone possiede gente esperta come i centrocampisti Colella e Menicozzo e l’attaccante Salerno (a segno finora tre volte, nda)”.

Tra le file nerazzurre, oltre all’under Frezza, resta ancora ai box il difensore uruguaiano Rodriguez, mentre è tornato regolarmente a disposizione il giovane collega di reparto Barletta. Il match tra San Marco e Bisceglie sarà diretto da Michele De Pinto della sezione di Bari, assistito da Francesco Santoro e Gianmarco Sorgente di Taranto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Karate: la biscegliese Strippoli, laureanda in Scienze Alimentari Dietologa, ad un passo dalla medaglia 5^ classificata in Italia

Gran fine settimana di sport con il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali di karate della Fijlkam ospitato al Pala Pellicone del Lido Ostia. Atleti Over 18 e Under 18 appartenenti alle classi Senior, Junior o Cadetti, selezionati dai Responsabili dei Centri Tecnici Regionali fra le Società Sportive civili del territorio, si sono sfidati nel kumitè, […]

Poche emozioni, tra Don Uva- e Virtus Palese finisce 0-0

BISCEGLIE – Il Don Uva pareggia a reti bianche in casa contro la Virtus Palese in un match abbastanza equilibrato e non ricchissimo di occasioni. Al 15’ st ci prova Di Leo dalla distanza su punizione (respinta timida di Sblendorio). 3’ dopo è Preziosa a rendersi pericoloso con un’azione personale, ma l’estremo ospite respinge ancora; […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: