Iris. Campionato di Specialità Gold, finale sfiorata per la coppia Maffei-Brunetta

Procede in maniera positiva il cammino delle atlete della Ginnastica Ritmica Iris come confermato dalle prestazioni in occasione del Campionato Nazionale di Specialità Gold, in corso di svolgimenti al PalaCatania sino ad oggi.

Si ferma in maniera sfortunata in fase di qualificazione la gara di coppia con l’Iris rappresentata da Silvia Maffei e Simona Brunetta. Le due bitontine totalizzano un punteggio di 18.300 che vale il sedicesimo posto e la finale sfiorata per poco. Tra le Junior, la biscegliese Arianna De Feudis nella gara con le clavette chiude in venticinquesima posizione con il punteggio di 20.200, mentre al nastro la bitontina Silvana De Santis raggiunge la ventunesima posizione con il punteggio finale di 19.550.

Per le ginnaste guidate dal tecnico accompagnatore Monica Scivetti un altro passo in avanti nel percorso di crescita. L’abnegazione, la passione e la voglia di emergere sono gli ingredienti che stanno portando alla costante evoluzione il nuovo gruppo di ginnaste che rappresenteranno il futuro prossimo dell’Iris a livello agonistico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Karate: la biscegliese Strippoli, laureanda in Scienze Alimentari Dietologa, ad un passo dalla medaglia 5^ classificata in Italia

Gran fine settimana di sport con il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali di karate della Fijlkam ospitato al Pala Pellicone del Lido Ostia. Atleti Over 18 e Under 18 appartenenti alle classi Senior, Junior o Cadetti, selezionati dai Responsabili dei Centri Tecnici Regionali fra le Società Sportive civili del territorio, si sono sfidati nel kumitè, […]

Poche emozioni, tra Don Uva- e Virtus Palese finisce 0-0

BISCEGLIE – Il Don Uva pareggia a reti bianche in casa contro la Virtus Palese in un match abbastanza equilibrato e non ricchissimo di occasioni. Al 15’ st ci prova Di Leo dalla distanza su punizione (respinta timida di Sblendorio). 3’ dopo è Preziosa a rendersi pericoloso con un’azione personale, ma l’estremo ospite respinge ancora; […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: