Sportilia, prima amarezza casalinga per mano della capolista Francavilla US

– Niente impresa per Sportilia nel match interno della quinta d’andata con la corazzata Francavilla. Le biancazzurre s’inchinano per 0-3 al termine di una prova generosa e determinata soprattutto nei primi due parziali rimediando così il primo stop stagionale al PalaDolmen, viceversa la squadra brindisina legittima la leadership collezionando la quinta affermazione in altrettante gare (senza aver ceduto neppure un set). Le maggiori recriminazioni in casa biscegliese sono concentrate nella frazione d’apertura, in cui De Nicolò e compagne hanno perfino vanificato un set-point prima di arrendersi ai vantaggi. A seguire, dopo la più che dignitosa resistenza opposta fino a metà del secondo parziale, Sportilia si è progressivamente disunita agevolando il compito delle quotate avversarie, abili a chiudere la pratica in 80’ complessivi di gioco.

Coach Nuzzi rinuncia per il secondo match di fila alla convalescente Bellapianta (in panca per onor di firma) e schiera Miriana Piarulli da opposto in diagonale con Arianna Losciale, con De Nicolò e Piera Losciale in banda, Lo Basso e Di Reda al centro, Luzzi libero. Il sestetto ospite schizza meglio dai blocchi (2-8, con relativo time-out della panchina biscegliese), Mastropasqua rileva Di Reda contribuendo al graduale quanto caparbio recupero fino al 15-16 con l’efficace turno in battuta di Lo Basso. Francavilla allunga daccapo (17-20), Nuzzi inserisce anche capitan Nazzarini e Bisceglie trova le energie per impattare a quota 23, preludio all’avvincente duello ai vantaggi: sul 25-24, Piarulli sciupa al servizio l’opportunità di chiudere il set, mentre le ragazze del tecnico Giunta, scampato il pericolo, la spuntano al terzo tentativo con l’attacco vincente della centrale Labianca (26-28).

Anche in avvio di secondo set Francavilla si mostra più reattiva e determinata rispetto alle padrone di casa (1-8), ma Sportilia non demorde e rimonta con ostinazione fino all’aggancio sul 10-10 con Nazzarini al servizio. A questo punto, però, la capolista rompe daccapo gli indugi con l’accelerazione che determina il 12-17. La sospensione richiesta da Nuzzi non sortisce gli effetti sperati e Bisceglie, la cui percentuale in ricezione cala sensibilmente, è costretta ad inchinarsi per 19-25. Senza storia il terzo parziale: Francavilla approfitta anche del calo mentale del collettivo biscegliese per conquistare un margine rassicurante che raggiunge la doppia cifra (9-19), poi gestito con estrema disinvoltura per il definitivo 11-25.

In classifica Sportilia resta a quota 6 e da domani tornerà in palestra per preparare al meglio l’importante incrocio esterno di domenica prossima contro la FLV Cerignola (PalaTatarella, inizio ore 18.00).

 

Tabellino – quinta giornata d’andata serie B2 (girone L)

SPORTILIA BISCEGLIE – VIPOSTORE FRANCAVILLA 0-3

SPORTILIA BISCEGLIE: Luzzi (L), De Nicolò, A. Losciale, Lo Basso, P. Losciale, Di Reda, Piarulli; Nazzarini, Mastropasqua; n.e. Bellapianta, Roselli, Gentile, Lopolito, Massaro (L). All. Nuzzi.

FRANCAVILLA: Kostadinova, Tornesello, Quarto (L), Mercanti, Labianca, Cristofaro, Morone; D’Onofrio, Di Paola; n.e. Lapenna, Fanigliuolo, Caforio. All. Giunta.

PARZIALI: 26-28, 19-25, 11-25.

ARBITRI: Nibali e Francavilla.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie a Cagnano con l’obiettivo di accorciare ancora sulle posizioni di vertice

Due vittorie consecutive tra campionato e Coppa Puglia hanno rilanciato le quotazioni della Virtus Bisceglie, alla ricerca dell’ennesimo risultato utile della stagione nel confronto in programma domenica 27 novembre, con inizio alle 14:30, sul campo dell’Audace Cagnano Varano. I biancazzurri incroceranno una compagine che li segue a due lunghezze di distanza nella classifica del girone […]

Bisceglie Calcio, niente cali di tensione nella sfida interna contro il Polimnia

Capitalizzare il fattore campo per alimentare l’inseguimento alla vetta. E’ il chiaro proposito del Bisceglie nella sfida di domani sul prato del “Ventura” (calcio d’inizio alle 15.30) contro il Polimnia, valida per l’undicesima nonché terzultima giornata d’andata. Archiviato il buon pari con qualche rimpianto di domenica scorsa nel domicilio della capolista Corato, la formazione nerazzurra […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: