Ciclocross: “Coppa Città di Bisceglie”, fervono i preparativi per la 25^ edizione

Lo spettacolo delle ruote grasse torna domenica 13 novembre sulla litoranea di ponente (zona Conca dei Monaci) con la tradizione competizione allestita dalla Polisportiva Cavallaro. Attesi numerosi specialisti da molte regioni del Centro-Sud, in lizza anche nella terza prova del prestigioso MediterraneoCross.Lo spettacolo del ciclocross torna domenica 13 novembre con la “Coppa Città di Bisceglie”, gara organizzata dalla Polisportiva Gaetano Cavallaro e giunta alla sua 25esima edizione. La tradizionale location in zona Conca dei Monaci ospiterà l’atteso evento dedicato alle ruote grasse, con riunione degli atleti iscritti a partire dalle ore 8,00. Valevole anche quale “11° Memorial Peppino Preziosa”, la kermesse è riservata a tutte le categorie agonistiche e amatoriali affiliate alla Federazione Ciclistica Italiana e agli enti da essa riconosciuti; inoltre, la “Coppa Città di Bisceglie” è inserita nel calendario nazionale FCI e sarà valida quale terza prova del prestigioso MediterraneoCross, trofeo a carattere interregionale.Il programma tecnico sarà aperto, alle ore 10.00, dalla prova relativa alla categoria G6, seguita da Esordienti, Allievi, Junior, Master, Open ed Elite. Il percorso sarà articolato su uno sterrato della lunghezza di circa tre chilometri, pianeggiante ma al contempo tecnico, arricchito da ripide rampe in salita e in discesa nonché da una contropendenza da affrontare in sella alla bici.L’intenso impegno organizzativo del sodalizio diretto da Sabino Piccolo procede parallelamente ai gratificanti riscontri ottenuti nelle ultime settimane dai giovani portacolori della Pol.va Cavallaro. Nella tappa d’apertura del MediterraneoCross tenutasi a Lauro (AV) si è registrato il buon 12° posto dell’Allievo Marco De Cillis seguito dal compagno di squadra Leonardo De Toma (18°), mentre nella prova Esordienti Adam Abdelsamad (all’esordio agonistico assoluto) si è classificato 15°. Nella categoria Juniores in bella evidenza Giuseppe Cassano (4°) e Mirko Agrosì (5°), oltre alle generose prove di Andrea Cardella (11°) e Andrea Marino (16°), viceversa in ambito femminile Emilia Musci ha colto un incoraggiante 5° posto.Gli atleti della Cavallaro si sono poi distinti in una gara del calendario regionale svoltasi a Corato. Terzo gradino del podio Juniores per Cassano, seguito a ruota dal compagno Agrosì, più indietro Marino (11°) e Cardella (12°) e ottima 5^ piazza per Musci tra le donne. Nelle categorie giovanili si segnala il 7° posto di Abdelsamad (Esordienti), tra gli Allievi 8^ posizione per De Cillis e 17^ per De Toma. Domenica scorsa, infine, si è corsa a Viggiano (PZ) la 2^ tappa del MediterraneoCross: da rimarcare nell’occasione il 6° posto di Emilia Musci ed il 9° di Mirko Agrosì fra gli Juniores.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Karate: la biscegliese Strippoli, laureanda in Scienze Alimentari Dietologa, ad un passo dalla medaglia 5^ classificata in Italia

Gran fine settimana di sport con il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali di karate della Fijlkam ospitato al Pala Pellicone del Lido Ostia. Atleti Over 18 e Under 18 appartenenti alle classi Senior, Junior o Cadetti, selezionati dai Responsabili dei Centri Tecnici Regionali fra le Società Sportive civili del territorio, si sono sfidati nel kumitè, […]

Poche emozioni, tra Don Uva- e Virtus Palese finisce 0-0

BISCEGLIE – Il Don Uva pareggia a reti bianche in casa contro la Virtus Palese in un match abbastanza equilibrato e non ricchissimo di occasioni. Al 15’ st ci prova Di Leo dalla distanza su punizione (respinta timida di Sblendorio). 3’ dopo è Preziosa a rendersi pericoloso con un’azione personale, ma l’estremo ospite respinge ancora; […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: