FCI Puglia. Tutti in sella con vista mare per la Coppa Città di Bisceglie-Memorial Peppino Preziosa

Il ciclocross torna alla ribalta a Bisceglie domenica 13 novembre e lo fa nel migliore dei modi grazie allo svolgimento della Coppa Città di Bisceglie-Memorial Peppino Preziosa.

La Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro, in cabina di regia nel dietro le quinte, ha dimostrato che la propria macchina organizzativa, quando si mette in moto per un grande appuntamento dedicato alle ruote grasse, non sbaglia un colpo.

Giunta alla sua 25°edizione ed inserita nel calendario nazionale della Federciclismo, la terza gara in seno al Mediterraneo Cross avrà luogo sul collaudato percorso della Conca dei Monaci: misura 2.500 metri e coinvolge due ampi spazi verdi, collegati da una strada asfaltata, oltre alla presenza di ostacoli artificiali e di alcune scalinate.

Il dato ragguardevole è il numero di adesioni: ben 224 da quasi tutte le regioni del Centro-Sud Italia (Puglia a fare gli onori di casa più Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia, Lazio e Abruzzo), lasciando presagire una gara ricca di contenuti agonistici e spettacolari anche per lo scenario in cui si svolge: il litorale di ponente della città biscegliese.

Per tutti i partecipanti, ritrovo alle 8:00 in via Libertà e quattro fasce di partenza: la prima alle 10:00 per i G6 (durata 20 minuti), la seconda alle 10:30 per esordienti e allievi (30 minuti), la terza alle 11:10 per juniores e i master di seconda fascia/over 45 (40 minuti) e l’ultima alle 12:00 per under 23, élite e master di prima fascia/under 45 (60 minuti).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Poche emozioni, tra Don Uva- e Virtus Palese finisce 0-0

BISCEGLIE – Il Don Uva pareggia a reti bianche in casa contro la Virtus Palese in un match abbastanza equilibrato e non ricchissimo di occasioni. Al 15’ st ci prova Di Leo dalla distanza su punizione (respinta timida di Sblendorio). 3’ dopo è Preziosa a rendersi pericoloso con un’azione personale, ma l’estremo ospite respinge ancora; […]

Il Bisceglie la spunta a fatica sul Polimnia, decisivo il penalty di De Vivo che vale l’aggancio al secondo posto

Grazie ad una pregevole trasformazione dal dischetto di De Vivo al 38’ della ripresa, il Bisceglie viene a capo di una sfida assai complicata di fronte al Polimnia conquistando la settima affermazione in campionato. Artefici di un primo tempo sbiadito sul piano della manovra e dell’intensità, i nerazzurri hanno esercitato una maggiore pressione nella ripresa […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: