Sportilia, prezioso colpaccio in casa della FLV Cerignola

Matura sul rettangolo del PalaTatarella di Cerignola il primo, atteso blitz stagionale di Sportilia. Opposta ad una FLV desiderosa di risalire la china dall’attuale terzultima piazza, la formazione allenata da Nicola Nuzzi si impone per 1-3 in fondo ad un match durato quasi due ore, interpretato a lungo con personalità e spigliatezza, in cui tuttavia non sono mancati alcuni passaggi a vuoto – su tutti, quello accusato nel terzo set – che hanno rischiato di complicare i piani di vittoria (la terza, in sei giornate).

Indisponibile capitan Nazzarini, Bisceglie scende in campo con Arianna Losciale in regia e Bellapianta opposto (entrambe nelle vesti di ex), De Nicolò e Piera Losciale in banda, Di Reda e Lo Basso al centro, Luzzi in qualità di libero. Nello starting six delle ofantine la centrale Telesca, in biancazzurro per un breve periodo nella passata stagione. Sportilia è protagonista di una buona partenza, sebbene le padrone di casa guidate dall’esperto Drago restino alle calcagna fino a metà set (13-16). Il successivo break di 1-5 confezionato da De Nicolò e compagne è il preludio al disinvolto epilogo della frazione inaugurale (18-25). Il secondo parziale, in cui Nuzzi inserisce Piarulli (tra le migliori in campo) al posto di Piera Losciale, è connotato da un costante equilibrio e viene risolto allo sprint dalla maggiore lucidità ed esperienza del sestetto biscegliese, abile a spuntarla per 23-25. Nel terzo parziale Sportilia governa autorevolmente il punteggio nella fase centrale (8-16) portando poi il margine perfino in doppia cifra: il colpaccio sembra ormai in cassaforte, viceversa le biancazzurre incappano in un inopinato black-out che permette alla FLV Cerignola di ricucire progressivamente lo scarto fino al sorpasso con annessa vittoria del set per 25-23. L’accaduto potrebbe innescare pesanti ripercussioni sul piano psicologico alla ripresa della sfida, ma Bisceglie mostra notevole solidità e nel cuore del quarto set allunga sul +6 (10-16). A seguire la FLV si produce in un ultimo, generoso tentativo di recupero, vanificato però dal perentorio finale delle ospiti, abili a chiudere i conti sul 21-25.

All’interno della positiva prova corale occorre rimarcare i 19 punti di un’ispirata De Nicolò, seguita in doppia cifra da Bellapianta (16, accompagnati da buone percentuali in ricezione) e Lo Basso (13), oltre al prezioso contributo in termini di efficacia e di affidabilità nei rispettivi ruoli da parte di Arianna Losciale e Mariangela Di Reda. Sportilia consolida così l’ottava piazza salendo a quota 9 e si prepara all’appuntamento di sabato prossimo al PalaDolmen con il Volley Pescara 3, altra diretta concorrente nella lotta per evitare gli ultimi quattro posti in graduatoria.

 

Tabellino – sesta giornata d’andata serie B2 (girone L)

FLV CERIGNOLA – SPORTILIA BISCEGLIE 1-3

FLV CERIGNOLA: Sollaku (L), Fanizzi, Casa, Mansi, Telesca, Seggiotti, Viscito; Mancini (L), Solarino, Cellamare, Puro; n.e. Fracchiolla. All. Drago.

SPORTILIA BISCEGLIE: Luzzi (L), Bellapianta, De Nicolò, A. Losciale, Lo Basso, P. Losciale, Di Reda; Piarulli, Mastropasqua; n.e. Roselli, Gentile, Lopolito, Massaro (L). All. Nuzzi.

PARZIALI: 18-25, 23-25, 25-23, 21-25.

ARBITRI: Pellegrino Cece e Francesco Esposito.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie a Cagnano con l’obiettivo di accorciare ancora sulle posizioni di vertice

Due vittorie consecutive tra campionato e Coppa Puglia hanno rilanciato le quotazioni della Virtus Bisceglie, alla ricerca dell’ennesimo risultato utile della stagione nel confronto in programma domenica 27 novembre, con inizio alle 14:30, sul campo dell’Audace Cagnano Varano. I biancazzurri incroceranno una compagine che li segue a due lunghezze di distanza nella classifica del girone […]

Bisceglie Calcio, niente cali di tensione nella sfida interna contro il Polimnia

Capitalizzare il fattore campo per alimentare l’inseguimento alla vetta. E’ il chiaro proposito del Bisceglie nella sfida di domani sul prato del “Ventura” (calcio d’inizio alle 15.30) contro il Polimnia, valida per l’undicesima nonché terzultima giornata d’andata. Archiviato il buon pari con qualche rimpianto di domenica scorsa nel domicilio della capolista Corato, la formazione nerazzurra […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: