Sportilia ospita Pescara 3, vietati cali di tensione

Un match da non sottovalutare affatto per dare ulteriore sostanza alla propria classifica e per confermare i riscontri incoraggianti di inizio stagione. Va inquadrato così l’impegno della settima d’andata per Sportilia, attesa domani (sabato 19/11, inizio ore 19.00) sul parquet del PalaDolmen dall’incrocio con il Volley Pescara 3, decimo della classe a braccetto con il Primadonna Bari.

“Siamo reduci dalla bella affermazione in trasferta a spese della FLV Cerignola, risultato che ha permesso alle nostre ragazze di lavorare con il morale alto e con la consueta serenità durante la settimana – sottolinea il presidente biscegliese Angelo Grammatica – . E’ fondamentale che la squadra resti concentrata e miri a fare il proprio meglio con l’obiettivo di raccogliere il maggior numero di punti possibili anche nella sfida alle porte, così da mettere un altro mattoncino sul lungo cammino verso l’obiettivo salvezza. Sarebbe un errore imperdonabile prendere sottogamba il Pescara 3, ogni incontro deve essere approcciato con la dovuta attenzione e grinta perché a volte può assumere pieghe imprevedibili. Quello abruzzese è un progetto nato dalla sinergia tra Pescara 3 e Dannunziana con un roster dall’età media piuttosto bassa, nel turno precedente hanno dato filo da torcere alla Pallavolo Cerignola. Noi confidiamo nel ritorno a disposizione di capitan Nazzarini”.

Il massimo dirigente di Sportilia effettua quindi un sommario bilancio sul segmento iniziale della seconda esperienza di fila sul proscenio della B2. “Dovendo compiere un raffronto con le prime sei tribolate giornate dello scorso anno, di sicuro l’andamento è stato più regolare ed abbiamo ottenuto risultati che gratificano lo sforzo profuso da staff tecnico e società – precisa Grammatica – . Le due sconfitte con le capolista Fasano e Francavilla erano da mettere in preventivo, nel complesso sono abbastanza soddisfatto. Ovviamente è presto per esprimere giudizi maturi, bisognerà attendere almeno l’epilogo del girone d’andata per possedere un quadro più preciso. Adesso arriveranno una serie di scontri diretti da affrontare nelle migliori condizioni e avremo il polso della situazione”.

La gara Sportilia Bisceglie – Pescara 3 sarà diretta dalla coppia campana formata da Claudio Rossi e Salvatore Mele.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Poche emozioni, tra Don Uva- e Virtus Palese finisce 0-0

BISCEGLIE – Il Don Uva pareggia a reti bianche in casa contro la Virtus Palese in un match abbastanza equilibrato e non ricchissimo di occasioni. Al 15’ st ci prova Di Leo dalla distanza su punizione (respinta timida di Sblendorio). 3’ dopo è Preziosa a rendersi pericoloso con un’azione personale, ma l’estremo ospite respinge ancora; […]

Il Bisceglie la spunta a fatica sul Polimnia, decisivo il penalty di De Vivo che vale l’aggancio al secondo posto

Grazie ad una pregevole trasformazione dal dischetto di De Vivo al 38’ della ripresa, il Bisceglie viene a capo di una sfida assai complicata di fronte al Polimnia conquistando la settima affermazione in campionato. Artefici di un primo tempo sbiadito sul piano della manovra e dell’intensità, i nerazzurri hanno esercitato una maggiore pressione nella ripresa […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: