La Virtus Bisceglie dilaga: cinque gol all’Atletico Vieste

Quarta vittoria stagionale per la Virtus Bisceglie. I biancazzurri guidati da Aldo Piccarreta hanno travolto l’Atletico Vieste nel confronto andato in scena domenica mattina sul sintetico del “Francesco Di Liddo”. Decisivo l’ottimo avvio della compagine biscegliese, che nell’arco di 11 minuti ha realizzato due reti, indirizzando l’andamento della sfida.

Mattatore della giornata un Mattia Pasculli ispiratissimo: da un suo filtrante è nata l’opportunità che ha permesso a Pellegrini di calciare a rete dopo pochi secondi dal fischio d’inizio ma la conclusione dell’attaccante ruvese si è stampata sul palo. Un sinistro di Pasculli ribattuto da Innangi al 3’ ha preceduto il gol del vantaggio virtussino, frutto di un preciso destro dell’esperto fantasista dall’interno dell’area avversaria, su invito di Pellegrini. Lo stesso Pasculli, scatenato, ha servito poco dopo un pallone invitante a Binetti che con un’inzuccata sottomisura ha firmato il 2-0. Pasculli ancora pericoloso al 25’ con un destro a giro sfilato di poco fuori bersaglio. Il monologo biancazzurro è proseguito con una chance per Pellegrini al 26’ su traversone di Mattia Di Franco, con un rasoterra del ruvese respinto dal portiere ospite che ha ancora una volta sbarrato la strada a Pellegrini lanciato a rete in pieno recupero.

L’unico spunto dell’Atletico Vieste di tutta la contesa al 54’: sortita di Sicignano bloccata da un attento Musacco. Ci ha provato Rigante, di testa, al 62’ su punizione di Pasculli, che al 64’ – con una pregevole iniziativa personale – si è procurato un rigore causando l’espulsione di Langi per somma di ammonizione: Pellegrini, dal dischetto, ha confermato la sua giornata stregata spiazzando il portiere ma scagliando il pallone contro la traversa. Il tris della Virtus lo ha comunque siglato il difensore De Venuto, al 67’, su cross di Pasculli, che al 71’ ha firmato la doppietta personale con un altro irresistibile slalom, dribblando anche l’estremo garganico. La quinta segnatura per i padroni di casa al 76’ con Matera, lesto ad approfittare di un malinteso difensivo dell’Atletico Vieste. Matera e De Venuto, nel finale, sono andati vicini alla sesta rete.

 

Virtus Bisceglie-Atletico Vieste 5-0

Virtus Bisceglie: Musacco, Quercia, Preziosa (52’ Pedico), Monopoli, De Venuto, Rigante, Di Franco (78’ Suglia), Tommasi, Binetti (68’ Matera), Pasculli (72’ Caputo), Pellegrini (72’ Montrone). A disp.: Cataldo, Di Pinto, Torchetti. All.: Piccarreta.

Atletico Vieste: Innangi (Chiaramonte), Sementino, De Simio, Vespa, Langi, Joele Monacis (Enrico Monacis), Chionchio (Spalatro), Scirpoli, Della Malva, Mangini, Sicignano (Papagni). A disp.: Tommaso Dimauro, Natale Dimauro, Vieste, Ferri, Gentile.
Arbitro: Carella di Foggia.

Reti: 7’ Pasculli, 11’ Binetti, 67’ De Venuto, 71’ Pasculli, 76’ Matera. Espulso Langi al 65’ per doppia ammonizione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Unione Calcio, interruzione del rapporto con Manzari, Legari, Marco Monopoli e Antro

Con l’inizio del mese di dicembre inizia anche il mercato di riparazione per le compagini di Eccellenza. Non fa eccezione l’Unione Calcio che comunica l’interruzione del rapporto con i centrocampisti Antonio Antro (ritorna al Bitonto), Lorenzo Legari e gli attaccanti Marco Monopoli (approdato al Foggia Incedit) e Gennaro Manzari. L’Unione Calcio ringrazia sentitamente i quattro […]

Karate: la biscegliese Strippoli, laureanda in Scienze Alimentari Dietologa, ad un passo dalla medaglia 5^ classificata in Italia

Gran fine settimana di sport con il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali di karate della Fijlkam ospitato al Pala Pellicone del Lido Ostia. Atleti Over 18 e Under 18 appartenenti alle classi Senior, Junior o Cadetti, selezionati dai Responsabili dei Centri Tecnici Regionali fra le Società Sportive civili del territorio, si sono sfidati nel kumitè, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: