Sportilia rende visita al fanalino di coda Chieti

Una sfida da approcciare con umiltà e determinazione per non incappare in spiacevoli sorprese. E’ questa la condotta che dovrà caratterizzare la prova di Sportilia nella trasferta con il Nocciano Chieti, valida per l’ottava d’andata e in programma sabato alle 17.00. Galvanizzata dalle due affermazioni di fila a spese di FLV Cerignola e Pescara 3 con relativo aggancio al sesto posto e +7 sulla quartultima piazza, la compagine biancazzurra mira al tris nel domicilio del fanalino di coda del girone, fermo a quota 0 dopo il settimo stop in altrettanti incontri rimediato nello scorso weekend a Cutrofiano.

“Parto dai complimenti alle mie ragazze per la preziosa vittoria di sabato scorso sul Pescara, frutto di una prova corale estremamente tenace – rimarca l’allenatore biscegliese Nicola Nuzzi – . Nessuna di loro ha mai mollato e nei momenti cruciali è emersa tutta l’esperienza di una giocatrice come Carmen Bellapianta che, malgrado non al top della condizione dopo il recente malanno, si è rivelata fondamentale. Contenti del risultato, ma guardiamo subito avanti. Sabato incrociamo un’avversaria che non naviga in buone acque, ad ogni modo lontano dal PalaDolmen non è mai semplice – rimarca l’allenatore biscegliese Nicola Nuzzi – . Lo scorso anno abbiamo vissuto sulla nostra pelle un’esperienza simile a causa di una partenza molto complicata, ma sappiamo bene che quando i risultati non arrivano si spinge sempre di più in allenamento e si lavora sodo per arrivare al successo. Il Chieti è alla ricerca disperata dei primi punti in classifica, consideriamo questo impegno come un autentico scontro diretto e lo giocheremo quasi fosse un match decisivo. E’ l’atteggiamento che occorrerà sempre mantenere durante tutto l’arco del torneo per raggiungere il nostro obiettivo”.

In vista della trasferta in terra abruzzese coach Nuzzi dovrebbe disporre di tutte le effettive, con la centrale Antonella Mastropasqua e la palleggiatrice Feliciana Lopolito recuperate da un lieve attacco influenzale accusato in settimana. L’incontro Nocciano Chieti – Sportilia sarà arbitrato dalla coppia laziale formata da Giovanni Affronti e Ludovico Tullio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sportilia, verifica intrigante con la Futura Teramo

Un match denso di stimoli e dal coefficiente di difficoltà assai elevato. Può essere incorniciato così l’impegno casalingo della nona d’andata per Sportilia, che domani riceve la quotata Futura Teramo (PalaDolmen, ore 19.00), quarta forza del girone L. Corroborata dal tris consecutivo di vittorie con relativo balzo al quinto posto – a braccetto della Pallavolo […]

La stagione agonistica del ciclocross della Pol.va “G. Cavallaro” procede con ottimi risultati sia in ambito individuale che di squadra

La scorsa domenica, infatti, la squadra ha partecipato al Campionato Regionale di Ciclocross della FCI Puglia, svoltosi a Barletta su un percorso completamente tracciato su spiaggia e quindi interamente con fondo sabbioso. Tutto ciò reso ancor più tecnicamente difficile e pesante da percorrere a causa delle intense piogge cadute nelle giornate precedenti e nell’inizio della […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: