Unione Calcio, di negativo c’è solo il risultato

Cinque gol, stadio pieno e risultato in bilico sino alla fine. Non è mancato nulla nella stracittadina tra Unione Calcio e Bisceglie valevole per il dodicesimo turno d’andata del campionato di Eccellenza Pugliese girone A disputatosi al “Ventura” e terminata per 3-2 a favore dei nerazzurri.

Gli azzurri hanno disputato una gara volenterosa ma hanno pagato a caro prezzo tre disattenzioni difensive. Clima festante nel prepartita con le due dirigenze a scambiarsi una targa celebrativa per ricordare questo importante avvenimento per la città e con l’Unione Calcio scesa in campo con le 10 maglie indossate per festeggiare il decennale della nascita del sodalizio.

Mister Rumma si affida ad Ancona tra i pali, linea difensiva composta da Saverio Lullo, Stella e Bufi, a centrocampo Preziosa, Andriano, Zinetti (migliore in campo), il nuovo acquisto Morra e Petrignani, tandem d’attacco Amoroso- Di Palma. Nei Bisceglie invece, mister Cinque schiera dal 1’ i due biscegliesi Logrieco e Barletta.

L’Unione scatta meglio dai blocchi di partenza ed al 1’ Stella è protagonista di un colpo di testa che non sortisce gli effetti sperati. Gli azzurri macinano gioco ed al 13’ la volèè di Bufi termina di poco sopra la traversa. Alla prima azione, il Bisceglie si porta in vantaggio: lancio di De Vivo per Bonicelli, Ancona sbaglia l’uscita e, per il nerazzurro, non resta che depositare la palla in fondo al sacco. Dieci minuti più tardi, gli ospiti si portano sul 2-0 con De Vivo direttamente su calcio di punizione da posizione decentrata. L’Unione è stordita ed il Bisceglie ne approfitta portandosi sul 3-0 con Stefanini che concretizza l’assist di Barletta. Passano sessanta secondi quando Zinetti mette al centro ma Tarolli anticipa Di Palma e Amoroso. Al 44’ arriva la rete azzurra; calcio di punizione battuta da Zinetti che centra il palo, si avventa sulla sfera Bufi che mette in porta mettendo fine all’imbattibilità di Tarolli durata più di quattrocento minuti.

Ad un primo tempo scoppiettante si assiste ad una ripresa più pacata. Al 3’ il colpo di testa di De Vivo è disinnescato da Ancona mentre, il tiro di Barletta al minuto numero 8, non sortisce gli effetti sperati. Mister Rumma punta a riaprire l’incontro facendo entrare Saani per Di Palma e Napoli per Petrignani. Il Bisceglie abbassa il baricentro consentendo all’Unione Calcio di detenere il pallino del gioco. Al 25’ Tarolli blocca a terra il tiro di Zinetti mentre, al 40’ compie un intervento prodigioso su Saani deviando la sfera in corner. Preludio al gol che arriva un minuto più tardi con Amoroso che finalizza il calcio d’angolo battuto da Stancarone. Nei 5 minuti di recupero, gli azzurri non riescono a trovare il giusto pertugio per il 3-3.

Con il ko nella stracittadina l’Unione Calcio resta in nona posizione con 15 punti all’attivo. Nel prossimo turno, in programma domenica 11 dicembre gli azzurri affronteranno l’Orta Nova che ha pareggiato per 1-1 contro il Canosa.

 

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-BISCEGLIE 2-3 (p.t. 1-3)

 

UNIONE CALCIO BISCEGLIE: Ancona, Lullo Saverio., Preziosa (73’ Mazzilli), Stella, Andriano, Bufi, Zinetti (85’ Stancarone), Morra, Amoroso, Di Palma (57’ Saani), Petrignani (57’ Napoli). A disp: Lullo Giovanni., Cascione, Monopoli, Binetti Pasquale., Binetti Sebastiano. All: Rumma

 

BISCEGLIE: Tarolli, Barletta (90’ Dambros), Logrieco, Di Pierro (66’ Dargenio), Sanchez, Mastrippolito, Bonicelli, Frezzotti, Di Rito (66’Stele), De Vivo (79’ Fanelli), Stefanini. A disp: Zinfollino, Pissinis, Mastropietro, Grumo, Losapio. All: Cinque.

 

MARCATORI: 22’ Bonicelli (B), 32’ De Vivo (B), 40’ Stefanini (B), 44’ Bufi (U) 86’ Amoroso (U)

 

AMMONITI: 34’ Barletta (B), 43’ Di Pierro (B), 76’ Dargenio (B), 82’ Napoli (U)

 

ARBITRO: Casula (Taranto) ASSISTENTI: Gorgoglione (Barletta), Nero (Barletta)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie Rugby, il campionato riparte con una trasferta

È tutto pronto in casa Bisceglie Rugby per la ripresa del campionato di Serie A. Dopo una lunga pausa durata più di un mese, la compagine gialloblù domenica 29 gennaio riprenderà il proprio cammino affrontando in trasferta l’All Reds Roma. Il percorso della formazione pugliese, attualmente quarta nel girone 3 composto da sei squadre, ha […]

Buone indicazioni per l’Iris dal torneo di Desio

Buone indicazioni in casa Ginnastica Ritmica Iris al termine del “Torneo Inizio Stagione” che ha avuto luogo lo scorso weekend al Pala Fitline di Desio. Nel variegato programma tecnico dell’evento, organizzato dalla San Giorgio 79 Desio, nella Categoria A Clara Digiorgio ha totalizzato un 27.150 al cerchio e 27.200 alle clavette, mentre alla palla è […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: