I Lions Bisceglie tornano alla vittoria

L’ottimo lavoro nella quarta frazione, con gli avversari tenuti a soli due punti realizzati nei dieci minuti conclusivi, ha permesso ai Lions Bisceglie di superare Pozzuoli, combattivo fanalino di coda del girone D del torneo di Serie B Old Wild West, e centrare la settima vittoria in campionato. La sfida giocata mercoledì sera a Sant’Antimo, già caratterizzata da insidie di varia natura, si è resa più complicata dall’indisponibilità dell’influenzato Vavoli, rimasto a casa. Gli avversari, a dispetto della posizione di classifica e desiderosi di riscattarsi, anche alla luce del recente cambio alla guida tecnica, hanno provato in tutti i modi a giocarsi il successo, come già accaduto in tutte le altre partite casalinghe.

Il sussulto biscegliese in apertura di secondo quarto (18-24) è stato subito “restituito” da Pozzuoli, con l’under Tamani in evidenza (26-24). I Lions hanno cercato ancora lo strappo (26-30 grazie ad una tripla di Verazzo) ma i contendenti, ancora una volta, hanno replicato capovolgendo la situazione (34-30). Il terzo periodo è stato contrassegnato da un sostanziale equilibrio, leggermente spostato dal canestro dalla lunga distanza dell’ex Sirakov che è valso il 68-63 in chiusura di parziale ma da quel momento in poi i nerazzurri hanno assestato un 19-2, lasciando Pozzuoli a secco per oltre otto minuti. Cinque giocatori in doppia cifra per la compagine del ds Di Nardo, che giovedì pomeriggio riprenderà ad allenarsi per preparare il match di domenica al PalaDolmen contro Roseto.

 

Pozzuoli-Lions Bisceglie 70-82

Pozzuoli: Cucco 8, Sirakov 11, Greggi 5, Mehmedoviq 17, Thiam 9, Spinelli 7, Tamani 13, Venier, Simonetti. N.e.: Scotto, Miaffo. All.: Tagliaferri.

Lions Bisceglie: Dron 18, Dri 18, Chiti 8, Bini 4, Dip 13, Verazzo 11, Borsato 10, Pieri, Provaroni, Mastrodonato. All.: Nunzi.

Arbitri: Matteo Paglialunga di Fabriano (Ancona) e Giovanni De Giorgio di Giarre (Catania).

Parziali: 16-21; 40-42; 68-63.

Note: uscito per cinque falli Mehmedoviq. Tiri da due: Pozzuoli 16/33, Bisceglie 17/43. Tiri da tre: Pozzuoli 9/28, Bisceglie 13/34. Tiri liberi: Pozzuoli 11/12, Bisceglie 9/12. Rimbalzi: Pozzuoli 49, Bisceglie 36.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sportilia, il girone di ritorno parte dall’ostica trasferta di Castellaneta

A tre settimane dall’ultimo impegno ufficiale, Sportilia torna in campo domani a Castellaneta (Tensostruttura Comunale, inizio ore 18.00) nel primo atto del girone di ritorno. Approdata al giro di boa del campionato in ottava posizione con un vantaggio di 12 lunghezze sulla zona retrocessione, la compagine biscegliese rende visita al quotato collettivo tarantino, che in […]

I Lions Bisceglie fanno visita a Luiss Roma che quest’anno non ha mai perso in casa

  Un’opportunità per accorciare la classifica. I Lions Bisceglie proveranno a sfruttarla nel confronto esterno sul parquet della tendostruttura di via Longhi, a Roma, con la Luiss. I nerazzurri di coach Luciano Nunzi si misureranno con l’attuale seconda forza del gruppo D del campionato di Serie B Old Wild West. L’obiettivo è dare maggiore vigore […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: