Assessore Lorusso:  “Facile smascherare le chiacchiere del consigliere Spina”

“Ancora una volta è facile smascherare le chiacchiere del consigliere Spina che, anche nelle festività natalizie, prende in giro tutti i cittadini. È bastato fare una breve ricerca per verificare che nei suoi piani delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari c’era già l’immobile di piazza Vittorio Emanuele 50, quello che lui definisce ‘la storica sede del Bisceglie calcio’ (che non più lì da anni e anni) nel tentativo di accendere polemiche prendendosi gioco degli ignari cittadini.

Ora grida allo scandalo e non perde occasione di offendere e calunniare ma l’allora sindaco Spina, a più riprese, faceva la stessa e identica cosa. Purtroppo per lui, però, la gente ha capito da tempo quanto sia politicamente inaffidabile. Non prendiamo lezioni, peraltro, da chi ha svenduto la farmacia comunale. Smontata l’ennesima bufala del consigliere Spina, possiamo tornare a lavorare per il bene della Città”.  Lo dichiara l’Assessore Maria Lorusso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: