Dal Club per l’Unesco di Bisceglie “Venti di Pace”

Il Club per l’UNESCO di Bisceglie, con il 2° Circolo Didattico “V. Caputi” di Bisceglie – Dirigente Scolastico – prof. G. Tedeschi, apre, con la celebrazione di queste due Giornate internazionali, le attività 2023 di Educazione alla Pace.

 

L’ Azione dal titolo VENTI DI PACE, in onda nella Trasmissione FOCUS del 27 gennaio, condotta da Maria Cristina De Carlo su TRMH24, ai seguenti orari: 14,00 – 16,30 – 20,00 – 22,30 circa, in Italia sul canale 16 Digitale Terrestre Puglia e Basilicata, su 519 Sky e Tivùsat, mira a istruire per un futuro migliore al fine di “accrescere e approfondire la conoscenza e l’interesse per cercare di difendere i Diritti dell’Uomo ed il Paesaggio tra Memoria storica ed Educazione Civica”.

Per Pina Catino – Presidente del Club per l’UNESCO di Bisceglie, è indispensabile stimolare il pensiero critico per inculcare in tutti il senso di responsabilità collettiva nei confronti del mondo in cui viviamo. È necessario creare Rete, fare Sistema! Solo così si crea intelligenza collettiva utile per affrontare anche e soprattutto le sfide dell’Agenda 2030 per la salvaguardia del pianeta, delle persone, della pace e della prosperità.

 

Ecco che le Azioni portate avanti dal Club per l’UNESCO di Bisceglie, in oltre un decennio, coinvolgono la conoscenza di tutti i talenti affinché possa aumentare la tolleranza e la cooperazione nel sempre più comune e condiviso proposito di promuovere la Pace mediante la cooperazione intellettuale, favorire la Formazione e dare – in tal modo – voce al messaggio dell’UNESCO, contribuendo alla realizzazione degli ideali che propugna.

Gli ospiti, nella trasmissione FOCUS di venerdì 27 gennaio: Angelantonio ANGARANO Sindaco Città di Bisceglie (BT – Puglia), Antonio VACCA Sindaco di San Pietro Infine (Ce – Campania), il Direttore d’Orchestra e Compositore M° Nicola SCARDICCHIO, Autore dell’INNO ALLA PACE il cui testo si ispira alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, Annateresa RONDINELLA Comitato Scientifico Cattedra UNESCO Università di Pisa, Pina CATINO, Presidente Club per l’UNESCO di Bisceglie, la Docente Agata ANGELICO,  Responsabile  Progetti UNESCO 2° Circolo “Caputi” di Bisceglie, Vito L. TOTORIZZO, Imprenditore, Presidente ISTOP – SPAMAT, Fabio VECCHIARINO, Rappresentante d’Interessi presso la Camera dei Deputati dell’U.R.S.E. (Unione Regioni Storiche Europee) e Giulio DE JORIO FRISARI, Università di Cassino e del Lazio Meridionale.

Durante la trasmissione, l’importante Performance di una rappresentanza di Alunni classi 5 del 2 Circolo Didattico “V. Caputi, diretti dal M° Gianni Mazzone Tenore, con, al Pianoforte la M° Angelarosa Graziani. Saranno altresì presenti i Docenti accompagnatori: Agata Angelico, Marta la Forgia e Lisa Cangellario, impegnate a sostenere Percorsi per le Competenze trasversali.

 

Per la Parte didattica nella Formazione Civica. alcuni alunni racconteranno le loro riflessioni sull’esperienza vissuta durante il Concerto per la Pace XI, svoltosi il 26 novembre 2022, presso la chiesa di San Michele Arcangelo nel Parco della Memoria Storica di San Pietro Infine.

 

La Proiezione del documentario “la Battaglia di San Pietro” di John Huston, considerato tra i più importanti documentari della Storia della Seconda Guerra Mondiale, sarà mandato in onda a conclusione degli interventi.

 

Il Docufilm preso ad esempio da Steven Spielberg per il suo “Salvate il soldato Ryan”, fu girato durante e dopo la battaglia di San Pietro Infine nel dicembre 1943, prologo della battaglia di Cassino.

La città presente nel documentario non è mai stata ricostruita. È medaglia d’oro al Merito Civile e Monumento Nazionale con Decreto del Presidente della Repubblica del Marzo 2008.

Nel borgo di San Pietro Infine, oggi Parco della Memoria Storica, vi è un Museo multimediale curato da Carlo Rambaldi (3 volte Premio Oscar).

San Pietro Infine è l’unica città in Europa distrutta nella seconda guerra mondiale che ha conservato i segni della devastazione. Seguirà un filmato sulle grotte dove si rifugiarono i civili durante la battaglia.

L’evento gode della Collaborazione del Circolo Unione di Bisceglie, Cantomania di Ruvo di Puglia, URSE, TRMH24 e del Patrocinio Culturale Città di San Pietro infine e Città di Bisceglie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Soffione”, martedì 7 febbraio al Politeama Italia di Bisceglie l’anteprima del corto contro il cyberbullismo

Martedì 7 febbraio, in occasione della Giornata nazionale contro il bullismo ed il cyberbullismo, il cinema Politeama Italia di Bisceglie ospiterà l’anteprima del cortometraggio dal titolo “Soffione”. L’opera è diretta dal biscegliese Fabio Salerno (attore, al suo esordio alla regia, particolarmente sensibile ai temi di carattere sociale legati ai giovani) e Lucky Dario con la […]

Cultura. Sfida di Calcio a 5 per “Borghi più belli d’Italia”. 13 i comuni pugliesi che partecipano. Purtroppo non c’è Bisceglie

I Borghi più Belli d’Italia si sfideranno a calcio a 5 per conquistare la prima Coppa nazionale dedicata ai 335 piccoli centri del Paese appartenenti all’associazione dei Borghi più Belli d’Italia. L’evento è stato organizzato dalla TuttoEventi, con i patrocini dell’associazione Borghi più Belli d’Italia e del Centro sportivo italiano. La prima fase si svolgerà […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: