C’è Roseto-Lions Bisceglie, non lasciare nulla di intentato e giocare al massimo

Il conto alla rovescia è già attivato. La prima fase del girone D della Serie B Old Wild West è agli sgoccioli ma c’è ancora molto da decidere. I Lions Bisceglie sono chiamati ad una prestazione di altissima caratura per espugnare il parquet del PalaMaggetti di Roseto, domicilio della seconda forza del campionato, e riscattare la sconfitta di misura della gara d’andata (76-80), maturata nel rush conclusivo.

I NERAZZURRI

Il calendario non è certo favorevole al team di coach Luciano Nunzi, che fino al termine della regular season se la vedrà con due formazioni più avanti in classifica e affronterà anche la diretta inseguitrice. La squadra ha lavorato comunque in totale serenità e la sosta ha permesso di recuperare, benché non del tutto, gli acciacchi accumulati lungo il percorso. Le cinque affermazioni centrate negli ultimi sei incontri hanno consentito ai Lions di assicurarsi come minimo il vantaggio del fattore campo negli spareggi promozione. L’ambitissimo quarto posto è distante quattro lunghezze e verosimilmente poco contendibile ma Gabriel Dron e compagni non vogliono lasciare nulla di intentato, provando a salire almeno di uno scalino rispetto all’attuale settima posizione. Resta un pizzico di rammarico per aver raccolto meno di quanto si sarebbe meritato nei confronti diretti con le migliori compagini del torneo.

GLI AVVERSARI

L’organico di Roseto è unanimemente ritenuto dagli addetti ai lavori fra i migliori di tutta la B. L’obiettivo dichiarato dal club, peraltro, è il salto in A2 anche alle luce dei notevoli investimenti compiuti. La squadra è costruita intorno alla figura carismatica del sempreverde Valerio Amoroso, vero e proprio allenatore in campo, oltre che del playmaker Edoardo Di Emidio, ex di turno e rosetano doc. Giocatori del livello di Marco Santiangeli, Nicolas Morici e Nemanja Dincic impreziosiscono un team che può contare sull’energia dei vari Zampogna, Seck e Natalini in uscita dalla panchina. Non saranno della contesa a causa di infortuni né l’under Fiusco né l’ala Nikolic, ingaggiata a stagione in corso al posto di Mastroianni. Roseto ha perso quattro delle prime sei partite ma nelle successive 20 ha ottenuto ben 18 affermazioni, cedendo solo sui campi di Caserta e Salerno.

ARBITRI E UFFICIALI DI CAMPO

La sfida sarà arbitrata da Marco Guarino e Marco Palazzo di Campobasso. Il tavolo degli ufficiali di campo sarà composto da Luca Giacometti di Pineto (segnapunti), Virginia Zanardi di Chieti (cronometrista) e Alessandro Fracella di Chieti (addetto ai 24”).

COPERTURA MEDIA

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming a partire dalle ore 17:50 sulla piattaforma OTT a pagamento Lnp pass (tutte le informazioni sui costi al sito https://lnppass.legapallacanestro.com).

Gli aggiornamenti sul punteggio, oltre che sullo spazio di netacsting di Lega Nazionale Pallacanestro, saranno disponibili al termine di ogni quarto sui canali social Lions (Facebook e Instagram), che riporteranno anche ulteriori contenuti prima, durante e dopo l’incontro.

Il resoconto della gara, con altri dati e curiosità, sarà disponibile sul sito internet www.lionsbisceglie.com  mentre gli highlights e le interviste saranno pubblicati su Facebook e Youtube.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lotta greco-romana: settima medaglia per il 13enne biscegliese Tiziano Monopoli

Settima medaglia per  Tiziano Monopoli. Il tredicenne biscegliese arricchisce il bottino nazionale nella sua specialità di lotta greco romana. Ieri 27/05 presso il Palafijlkam di Ostia si è laureato vice campione d’Italia ai Campionati italiani under 15, confermando la fiducia dei suoi tecnici Armenise Sergio e Francesco Costantino che ripongono nel loro atleta grandi aspettative. […]

Termina il rapporto tra la Diaz e mister Capurso

Dopo una stagione e mezza termina il rapporto tra la Diaz Bisceglie ed il tecnico Leopoldo Capurso. La decisione è stata presa in maniera consensuale dalle due parti. Risultati importanti quelli raggiunti da Leopoldo Capurso alla guida della compagine biscegliese. Giunto a dicembre del 2021, l’ex tecnico di Bisceglie C5 e Kaos Futsal è stato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: