Sportilia Volley, stop indolore nella stracittadina

– Una sconfitta secca nel punteggio, addolcita comunque dalla prova tenace e di buon spessore tecnico sfoderata per gran parte dei primi due parziali. Nella stracittadina della quartultima giornata Sportilia cede per 0-3 al PalaDolmen di fronte a Star Volley, che a sua volta bissa il successo dell’andata e consolida la terza piazza del girone L. Con l’obiettivo salvezza già in cassaforte da due settimane, la compagine biancazzurra si è opposta con generosità alla quotata avversaria riscattando le esibizioni poco brillanti di Pescara e Teramo.

In avvio Nicola Nuzzi si affida al consueto sestetto con Losciale al palleggio e Bellapianta opposto, il tandem Nazzarini – De Nicolò in banda, Di Reda e Lo Basso al centro; Massaro in qualità di libero. Set d’apertura a lungo equilibrato, caratterizzato da diversi scambi combattuti e spettacolari. Star Volley abbozza l’allungo sul 12-16 e a seguire sul 13-18 inducendo la panchina biancazzurra a chiedere il primo time-out, al rientro De Nicolò e compagne si producono in un caparbio recupero tornando in scia fino al 20-21. A questo punto è coach Sarcinella ad optare per la sospensione, utile ad innescare lo sprint delle nerofucsia che s’impongono per 21-25. Sportilia approccia con notevole determinazione il secondo parziale (8-4) e preserva tale vantaggio fino al 16-12, preludio al time-out chiamato da Star Volley. Si torna sulle tavole del PalaDolmen e l’andamento della sfida cambia radicalmente per effetto del poderoso break di 1-11 con cui le nerofucsia ribaltano il punteggio ipotecando il set, poi incamerato per 20-25. In corso d’opera tra le file biancazzurre c’è spazio anche per Piarulli e per l’altro libero Luzzi, eppure nella terza frazione le avversarie assumono ben presto il comando delle operazioni (6-10, 8-14) ampliando inesorabilmente la forbice con un margine inequivocabile fino al 13-25 che manda in archivio il confronto dopo poco più di 90’ complessivi di gioco.

In graduatoria Sportilia resta in nona posizione con 23 punti e da lunedì tornerà in palestra per preparare il derby in esterna di domenica 23 al PalaAssi con l’Adriatica Trani.

 

Tabellino – decima giornata di ritorno serie B2 (girone L)

SPORTILIA BISCEGLIE – STAR VOLLEY 0-3

SPORTILIA BISCEGLIE: Nazzarini, Bellapianta, De Nicolò, A. Losciale, Massaro (L), Di Reda, Lo Basso; Luzzi (L), Piarulli; n.e. Zingarelli, Roselli, Mastropasqua. All. Nuzzi.

STAR VOLLEY: Bacchi, Mileno, Todisco (L), Haliti, Costantini, Padula, Telesca; D’Ambrosio, Gambacorta; n.e. Cacciapaglia, Losavio, Alfonsi, Zicari, Parisi. All. Sarcinella.

PARZIALI: 21-25, 20-25, 13-25.

ARBITRI: Milena Pazzi e Mariangela Pascarella.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lotta greco-romana: settima medaglia per il 13enne biscegliese Tiziano Monopoli

Settima medaglia per  Tiziano Monopoli. Il tredicenne biscegliese arricchisce il bottino nazionale nella sua specialità di lotta greco romana. Ieri 27/05 presso il Palafijlkam di Ostia si è laureato vice campione d’Italia ai Campionati italiani under 15, confermando la fiducia dei suoi tecnici Armenise Sergio e Francesco Costantino che ripongono nel loro atleta grandi aspettative. […]

Termina il rapporto tra la Diaz e mister Capurso

Dopo una stagione e mezza termina il rapporto tra la Diaz Bisceglie ed il tecnico Leopoldo Capurso. La decisione è stata presa in maniera consensuale dalle due parti. Risultati importanti quelli raggiunti da Leopoldo Capurso alla guida della compagine biscegliese. Giunto a dicembre del 2021, l’ex tecnico di Bisceglie C5 e Kaos Futsal è stato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: