500 euro ai 18enni, arriva il bonus

Bonus Cultura da 500 euro anche a chi compie 18 anni nel 2017. Per chi diventa maggiorenne nei prossimi tre mesi, infatti, resta la possibilità di richiedere la somma da spendere in attività culturali, attraverso la carta che “può essere utilizzata per assistere a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, per l’acquisto di libri nonché per l’ingresso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali e spettacoli dal vivo”. Ma anche “per l’acquisto di musica registrata, nonché di corsi di musica, di teatro o di lingua straniera”.

Secondo quanto previsto dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri 4 agosto 2017, n. 136 (“Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 15 settembre 2016, n. 187, recante i criteri e le modalità di attribuzione e di utilizzo della Carta elettronica prevista dall’articolo 1, comma 979, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, e successive modificazioni”), pubblicato in Gazzetta Ufficiale, le norme “trovano applicazione nei termini ivi previsti anche con riferimento ai soggetti che compiono diciotto anni di età nell’anno 2017“.

“Entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge – si legge ancora – sono apportate le necessarie modificazioni al regolamento di attuazione”.

COME FARE – Per richiedere la carta bisogna registrarsi al sito www.18app.italia.it attraverso indirizzo e-mail, numero di cellulare, documento di identità valido (carta di identità o passaporto) e la propria tessera sanitaria con il codice fiscale.

Per registrarsi occorre prima ottenere anche Spid (il ‘Sistema Pubblico di Identità Digitale’) attraverso la registrazione ad uno dei seguenti siti:

– InfoCert

– Poste Italiane

– Sielte

– TIM

I quattro soggetti (detti ‘Identity Provider’) offrono diverse modalità per richiedere e ottenere Spid.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Roma Intangibile presenta “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”

Lo storico sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie ha pubblicato un nuovo volume, col patrocinio del Comune di Bisceglie, nell’ambito della collana S.O.M.S. «I Soci raccontano», dal titolo “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”, scritto dalla cura e dalla passione di Nicolantonio Logoluso, presidente onorario della medesima associazione. Il libro, introdotto dagli interventi […]

Mons. D’Ascenzo nomina e trasferisce molti sacerdoti della Diocesi. Ecco cosa accade a Bisceglie

Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, ha comunicato le nomine e i trasferimenti resisi necessari per il bene comune della comunità ecclesiale. Di seguito quelle che riguardano la nostra città: BISCEGLIE Don Giovanni CAFAGNA lascia l’incarico di Parroco della Parrocchia “San Giuseppe” in Corato ed è nominato Parroco della Parrocchia “San Silvestro” in Bisceglie. Don […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: