Ridotto a 4 ore lo sciopero dei trasporti del 26-27 ottobre

(askanews) – Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio ha ordinato la riduzione a 4 ore degli scioperi dei trasporti previsti per i giorni 26 e 27 ottobre 2017. “Il provvedimento – spiega il ministero in una nota – si è reso necessario ed urgente allo scopo di evitare un pregiudizio grave ed irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito”.

In particolare, per quanto riguarda il trasporto aereo, lo sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati per l’intera giornata del 27 ottobre 2017, proclamato dalle Organizzazioni Sindacali Cub, SGB, SI-Cobas, Usi-Ait, Slai Cobas, è ridotto a 4 ore: dalle ore 10 alle ore 14 del giorno 27 ottobre 2017. Per il trasporto ferroviario e marittimo, lo sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati per l’intera giornata del 27 ottobre 2017, proclamato dalle Organizzazioni Sindacali Cub, SGB, SI-Cobas, Usi-Ait, Slai Cobas, è ridotto a 4 ore: dalle ore 9 alle ore 13 del giorno 27 ottobre 2017.

Per il comparto del trasporto pubblico locale, lo sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati per l’intera giornata del 27 ottobre 2017, proclamato dalle Organizzazioni Sindacali Cub, SGB, SI-Cobas, Usi-Ait, Slai Cobas, ferma restando l’osservanza delle fasce orarie di garanzia, è ridotto a 4 ore: dalle ore 9 alle ore 13 del giorno 27 ottobre 2017. Per quanto riguarda il trasporto passeggeri, lo sciopero del personale appartenente alle Aziende ferroviarie Gruppo FSI, Serfer Servizi Ferroviari, Trenord, Nuovo Trasporto Viaggiatori, per i giorni 26 e 27 ottobre 2017, durata 24 ore (dalle ore 21 del 26 ottobre alle ore 21 del 27 ottobre) proclamato dall’Organizzazione Sindacale Cub Trasporti, è ridotto a 4 ore: dalle ore 09 alle ore 13 del giorno 27 ottobre 2017.

Anche lo sciopero generale dei lavoratori del comparto aereo, aeroportuale ed indotto degli Aeroporti della Regione Lombardia per il giorno 27 ottobre 2017, durata 24 ore (dalle ore 00.01 alle ore 23.59) proclamato dall’Organizzazione Sindacale Cub, è ridotto a 4 ore: dalle ore 10 alle ore 14 del giorno 27 ottobre 2017.

In un incontro che si è tenuto oggi al ministero, le organizzazioni Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporto Aereo, Unica hanno deciso di differire al giorno 10 novembre 2017, lo sciopero del personale Enav del 27 ottobre 2017, durata 4 ore – dalle ore 13 alle ore 17 e lo sciopero del personale navigante delle Socc. Ryanair Limited, Brookfield Aviation International, Crewlink Ireland Limited, McGinley Aviation, Workforce International Contractors Limited per il giorno 27 ottobre 2017, durata 4 ore, dalle 14 alle 18.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: primo parto a Bisceglie da madre positiva

Questa mattina una donna di Trani positiva al coronavirus ha partorito un maschietto, suo secondogenito, con parto cesareo nel covid hospital di Bisceglie: è il primo da inizio emergenza a oggi nella struttura covid della Asl Bat. La donna e suo figlio stanno bene. “Abbiamo fortemente voluto la Ginecologia Covid a Bisceglie per garantire un […]

Legambiente Bisceglie: no ai rifiuti radioattivi, sono pericolosi e altamente inquinanti

Nella storia della nostra terra, come dicono gli amici di Legambiente di Corato, si ricordano i movimenti dal basso, che hanno sempre difeso e combattuto ambiente e territorio. Noi siamo al loro fianco e insieme a tutti i cittadini e associazioni che amano questa terra. Anche per vicinanza geografica e grande attenzione ai destini della […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: