Futsal Bisceglie. Una grande ripresa non basta, nerazzurri ko

Il Futsal Bisceglie esce a testa altissima dalla trasferta campana contro la corazzata Sandro Abate; i nerazzurri ripartono da un secondo tempo giocato alla pari e dalla convinzione che la strada intrapresa è quella giusta per poter giungere all’obiettivo salvezza.

Il primo tempo è tutto dei padroni di casa, che passano in vantaggio con un gol fortunoso di Schininà e allungano con le reti di De Crescenzo, Bebetinho, Felipe Mello e Dian Luka. Nella ripresa la musica cambia, così come l’approccio nerazzurro: segna Felipe Mello, risponde Tiago al termine di una bella azione corale. La partita prosegue equilibrata, arrivano i gol di Sinigaglia (direttamente dalla propria porta) e di Molaro. A fine partita il tabellone dice 8-3 per la Sandro Abate che rafforza così la propria leadership nel girone C. Nel prossimo turno Juninho e compagni ospiteranno al PalaDolmen il Signor Prestito CMB.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.