25 novembre: ecco come Bisceglie ha celebrato la violenza sulle donne

Nella giornata del 25 Novembre, Bisceglie ha dimostrato più che mai di contribuire sensibilmente alla violenza sulle donne. Nel corso della mattinata, è stato realizzato un murales da due giovani talenti biscegliesi, Nicola Scaglione e Gianluca Di Liddo presso il Palazzetto dello Sport.

Le iniziative sono state promosse in collaborazione con l’amministrazione, il sindaco Angelantonio Angarano ha precisato: “Siamo sensibili alla diffusione di queste iniziative lavorando in collaborazione con i centri che già se ne occupano”.

L’ associazione antiviolenza “Sarah” ha incontrato i cittadini per spiegare la sua missione, è stata accolta con grande entusiasmo da commercianti e non, sin dalla prima mattinata Via Aldo Moro si è tinta di rosso e sulle note di musica classica ha celebrato la giornata mondiale.

Il numero rosa dell’associazione è attivo 24h su 24, la presidente Michela Lopolito ha ribadito il suo impegno costante nell’ attività di ascolto, numerose figure professionali e volontari non specializzati dedicano il loro tempo a sostegno delle donne che subiscono violenza. Al giorno d’ oggi, molte persone sono ignare dell’esistenza di uno sportello di ascolto nella nostra città, per questo motivo presso i saloni di bellezza, è possibile trovare un adesivo “Quando la tua vita prende una brutta piega” con i riferimenti dell’associazione.

La violenza colpisce tutte le fasce d’ età, assume diverse sfaccettature, quella più comune è psicologica. Molte donne preferiscono incontrare i volontari dell’associazione in luoghi pubblici, spesso hanno paura persino di chiamare il numero rosa e si ritrovano a parlare di notte senza dare nell’ occhio. Attraverso un lavoro specializzato, molte donne si sono fortificate e hanno deciso di non essere più sottomesse, a distanza di 20 anni, una donna ha denunciato il suo compagno ed è riuscita a sconfiggere la paura.

Presso le Vecchie Segherie, il 20 dicembre sarà presentato un libro “Un’ altra vita”, un importantissimo incontro che vedrà la partecipazione di Filomena Lamberti, sfregata con l’acido dal marito, in tale occasione sarà presente l’associazione “Sarah”.

 

Annamaria Iannelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.