Nessuna multa e nessuno sgombero per il venditore abusivo avvicinato da Naglieri e dalla Polizia Locale

Da ieri gira una foto postata da un utente molto attivo su Facebook in vari gruppi dedicati alla città. La foto ritrae, scattata da distanza di una decina di metri, uno dei venditori abusivi di frutta e verdura dislocati in città avvicinato da un’auto della Polizia Locale e dall’assessore alle attività produttive Gianni Naglieri.

L’esito di quella scena dovrebbe essere lo sgombero dell’abusivo o una multa nei confronti dello stesso. Il venditore abusivo, nonostante l’intervento dell’Assessore, però continua a stare lì e nei suoi confronti non è stata elevata alcuna sanzione.

Quest’ultimo particolare lo svela il consigliere comunale Francesco Spina, il quale aveva fatto richiesta di accesso agli atti per sapere se appunto fossero stati presi provvedimenti nei confronti del venditore abusivo.

Spina scrive: «Tutti i cittadini sanno ora ufficialmente che l’assessore al Commercio Naglieri con gli occupanti abusivi usa i guanti di velluto e chiude tutti e due gli occhi. Stiano tranquilli tutti gli abusivi, quindi: con la svolta di Angarano, Naglieri & co. le leggi e le norme non servono piu. Basta una pacca sulla spalla e l’amicizia personale con chi decide. Durante il sopralluogo dell’assessore di sabato 24 agosto sono bastate due parole nell’orecchio da parte del titolare dell’esercizio abusivo. Per buona pace di tutti i commercianti che rispettano le leggi, pagano le tasse e chiedono le autorizzazioni . Viva la svolta degli abusi, dei privilegi e dell’illegalità!!»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

«Gettato a mare, senza un “grazie”»: lettera aperta al direttore di SistemaGaribaldi, Carlo Bruni

Ciao Carlo, le cose minori e minime in cui ci dibattiamo noi oggi non meritano certo una “consolatio”, ma io ho voluto scriverti lo stesso. Hai sbagliato, Carlo. Hai dichiarato a tutti il tuo programma. Lo hai fatto in maniera esplicita, già nell’emblema. SistemaGaribaldi. Persino l’assenza di bianco tipografico tra le parole, ad indicare che […]

Sua Maestà il Dialetto, iniziativa social della Pro Loco di Bisceglie

Simpatica iniziativa volta al recupero e alla salvaguardia del dialetto, quella pensata dalla Pro Loco Unpli di Bisceglie che, in occasione della Giornata nazionale del Dialetto celebrata in tutta Italia oggi 17 gennaio, invita a realizzare uno scatto o un video in cui sia protagonista il dialetto.“In occasione della Giornata Nazionale del Dialetto realizza dal […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: