Realizzazione dell’Ospedale del Nord Barese, Sindaco Angarano: “Giornata storica”

“Oggi è una giornata storica per la nostra Comunità. La realizzazione del nuovo ospedale del nord barese, annunciata stamattina dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, rappresenta un grande passo avanti per la sanità nel nostro territorio. Finalmente potremo avere una struttura moderna, efficiente e di primo livello, di 47mila metri quadrati, con circa 280 posti letto, che possa rispondere alla domanda di salute e assistenza che proviene da un’area popolosa come la nostra, con un bacino d’utenza di circa 200mila persone. Un investimento di circa 107 milioni di euro per il nuovo nosocomio, la cui collocazione, individuata orientativamente tra le città di Bisceglie e Molfetta, a ridosso della statale 16bis, vedrà le Comunità del bacino di riferimento dialogare sinergicamente, insieme agli Organi Regionali e alle Asl, per trovare la soluzione più ottimale in tempi utili a proseguire speditamente con il percorso burocratico e amministrativo. Nel frattempo l’ospedale di Bisceglie, con le conferme di Ostetricia e Ginecologia (potenziata con l’istituzione del posto di primario), del Punto Nascita, di Pediatria, Cardiologia e Terapia Intensiva, e con Pneumologia che si aggiungerà alle altre specialità, si conferma presidio ospedaliero di ottimo livello e rimane punto di riferimento, con i suoi 174 posti letto e 12 reparti. Un ringraziamento va alla Regione Puglia e al Presidente Emiliano per l’attenzione riposta alle istanze del territorio”. Lo ha dichiarato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, che questa mattina ha partecipato, insieme al Vice Sindaco Angelo Consiglio, alla conferenza stampa in Regione Puglia nella quale sono intervenuti il Presidente Michele Emiliano, il direttore del Dipartimento regionale Politiche per la Salute, Vito Montanaro, e i direttori generali delle Asl Bari e Bat, Antonio Sanguedolce e Alessandro Delle Donne.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Prefetto e Sindaci della Bat: obbligo di mascherine anche all’aperto

 “Alla luce dell’incremento contenuto ma crescente dei contagi registrato sul territorio, si è condivisa l’opportunità di adottare ordinanze sindacali che stabiliscano misure di cautela aggiuntiva, ad esempio l’utilizzo delle mascherine all’aperto, che siano proporzionate e adeguate alle maggiori esigenze di contenimento correlate a particolari contesti cittadini e a specifici periodi o fasce orarie in cui […]

Angarano: «Oltre mille euro alle famiglie in difficoltà a causa della pandemia. Nessuno lasciato indietro»

Ammontano ad oltre 1.119.000 euro le risorse del Governo che il Comune di Bisceglie stanzierà in favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla pandemia. La Giunta comunale guidata dal Sindaco Angarano ha deliberato di riservare 500.000 euro per misure di solidarietà alimentare, 403.371 euro per il sostegno al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: