“Colorful” apre Children 84, rassegna di teatro per bimbi e famiglie del Don Sturzo

Domenica 19 Gennaio alle ore 18, presso il Teatro Don Sturzo di Bisceglie diretto da Tonio Logoluso, prende il via la sesta edizione di “Children 84”, rassegna di teatro ragazzi. Quattro spettacoli domenicali (da Gennaio ad Aprile) dedicati a bimbi e famiglie, con argomenti vari e avvincenti.

 

Apre la rassegna la compagnia Pat Teatro di Matera con “Colorful”, spettacolo molto originale e trascinante, scritto e diretto da Marco Bileddo, anche interprete insieme a Gabriella Catalano e Anna Onorati; i costumi e i pupazzi sono di Tina Latorre. Per informazioni, abbonamenti e prenotazioni biglietti rivolgersi al 345 6394314

 

La storia si svolge nel mondo dei colori. È un mondo in conflitto da migliaia di anni, suddiviso in quattro regni: Bianco, Rosso, Blu e Giallo. Ogni regno è convinto d’essere il migliore, e che il proprio colore sia l’unico che conti. In questo clima di terrore e isolamento, nel Regno Bianco accade qualcosa di inatteso che cambierà le sorti di tutti: l’avvento di Pesù, che nasce con una macchia a tre spicchi, ogni spicchio del colore degli altri regni.

 

Colorful è un avvincente viaggio d’avventura, un bellissimo spettacolo strutturato tra teatro d’attore e stupendi pupazzi animati, immersi in una scenografia colorata e modulare (la scena viene trasformata, costruendo, davanti al pubblico, di volta in volta, le varie ambientazioni) per accompagnare il protagonista alla scoperta del mondo e della vita; è una storia che affronta temi universali e drammaticamente attuali come la guerra, la xenofobia, la solitudine, l’indifferenza; ma anche tematiche positive come l’amicizia, la fiducia in sé e negli altri, il rispetto dell’ambiente, il rispetto dei più deboli.

 

Un percorso durante il quale il protagonista affronta la propria crescita imbattendosi in personaggi che gli faranno comprendere vari aspetti del mondo e della vita, con un linguaggio facilmente comprensibile dai bambini.

 

Gli altri spettacoli della rassegna: “Pulcinella all’inferno” (16 Febbraio), “Mettici il cuore” (22 Marzo), “Il giornalino di Gian Burrasca” (5 Aprile). Il Teatro Don Sturzo, climatizzato e dotato di ampio parcheggio, si trova in via Pozzo Marrone 86, adiacente alla scuola media Battisti-Ferraris.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie, il talento e l’energia dell’orchestra Fa Mi Fa Re al Teatro Mediterraneo il 16 agosto con “Note di Mezza Estate”

Il talento, l’energia e l’entusiasmo dell’orchestra pop-sinfonica “FaMiFaRe” si apprestano a travolgere piacevolmente il pubblico che martedì 16 agosto assisterà all’atteso appuntamento con “Note di mezza estate” al Teatro Mediterraneo di Bisceglie. Patrocinato dall’Amministrazione Comunale e inserito nel programma “Estate in Blu 2022”, il concerto (porta ore 20,30; inizio ore 21.00) rappresenta una delle tappe […]

Danza a terra e in aria, prosa, musica, luci, proiezioni: a Bisceglie “L’Acqua che Tocchi

In nome di Leonardo: danza a terra e in aria, prosa, musica, luci, proiezioni… un breviario di intensa emozione che, a volo basso, attraversa un secolo di storia, un tempo di grandi trasformazioni e di rivoluzionari visioni del mondo e dell’universo. Tutto questo è “L’Acqua che Tocchi – tra versi, volo e sogni”, lo spettacolo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: