Minacce a Salvini, la solidarietà da Bisceglie raggiunge la pagine de “Il Secolo d’Italia”

Minacce a Salvini, la solidarietà da Bisceglie raggiunge la pagine de “Il Secolo d’Italia”

4 Marzo 2020 0 Di ladiretta1993

Le minacce a Salvini, leader della Lega, raccontate attraverso le pagine de “Il Secolo d’Italia”, diretto da Francesco Storace, comprendono anche commenti di salidarietà giunti dalla nostra città di Bisceglie.

Come molti sapranno, in queste ore Matteo Salvini ha difeso il Carabinieri 23enne ora accusato di omicidio volontario per aver ucciso Ugo Russo, 15enne di Napoli, nel bel mezzo di un tentativo di rapina. E la sinistra torna ad attaccarlo in maniera violenta.  «Ma se domani uno si alza e spara in testa a Salvini, cosa succede?», questa la domanda carica di odio di Massimo Bigini ripresa dall’ex ministro dell’Interno.

Salvini ha infatti condiviso il post commentando così la vicenda: «E questo “signore” è stato anche aspirante consigliere comunale in Toscana. L’odio, la violenza, la delinquenza verbale di certa sinistra fanno davvero schifo, sono il peggio dell’Italia». 

Francesco Storace, direttore del giornale romano,  riporta anche i tantissimi commenti di solidarietà a Salvini. Con in testa quello di un utente della città di Bisceglie, che scrive: «Tutto il sud e tutta Bisceglie è con te. Non mollare capitano, non vedo l’ora di votarti e portarti tutti i voti della mia famiglia… siamo una cinquantina abbondante! Non dimenticare di chiudere i porti». 

 

Annunci