Dl imprese: bozza, sospesi termini per agevolazioni prima casa

Dl imprese: bozza, sospesi termini per agevolazioni prima casa

6 Aprile 2020 0 Di ladiretta1993

Sono sospesi dal 23 febbraio fino al 31 dicembre 2020 i termini per le agevolazioni fiscali sulla prima casa. Lo prevede una norma nella bozza del decreto per la liquidita’ alle imprese, per effetto della quale i termini torneranno a decorrere dal prossimo anno. La sospensione riguarda il termine di 18 mesi dall’acquisto della prima casa, entro il quale il contribuente deve trasferire la residenza nel comune in cui si trova l’abitazione.

Si sospende anche il termine di un anno entro il quale il contribuente che ha ceduto l’immobile acquistato con i benefici prima casa deve procedere all’acquisto di altro immobile da destinare a propria abitazione principale, richiesto per non decadere dal beneficio originaria in caso di cessioni avvenute entro 5 anni dall’acquisto. Inoltre si ferma anche il termine di un anno entro il quale il contribuente che abbia acquistato un immobile da adibire ad abitazione principale deve procedere alla vendita dell’abitazione ancora in suo possesso. E’ infine prorogato il termine per il riacquisto della prima casa previsto ai fini della fruizione del credito d’imposta.

Annunci