L’imbarcazione storica “Yasemin Sultan” ormeggia a Bisceglie ed arricchisce il museo galleggiante

L’imbarcazione storica “Yasemin Sultan” ormeggia a Bisceglie ed arricchisce il museo galleggiante

23 Maggio 2020 0 Di ladiretta1993

Il Museo nautico galleggiante di Bisceglie si arricchisce di un’imbarcazione di elevata bellezza e grande valore storico: lo “Yasemin Sultan”, elegante caicco bialbero di origine turca completamente in mogano di 22 metri. L’attracco, salvo avverse condizioni meteo, avverrà sabato 23 maggio alle ore 18 al porto turistico di Bisceglie.

L’ormeggio dell’imbarcazione, straordinario esemplare dell’antica tradizione marinaresca, affascinante bagaglio di storie di navigazione, maestri d’ascia, maestri calafati, navigatori e gente di mare, rappresenta un volano di crescita turistica e un’opportunità di promozione del territorio attraverso la sua vocazione marinara e gli scenari culturali.

Il caicco ormeggerà sulla darsena della Bisceglie Approdi, nella banchina di NordOvest, una tribuna d’onore dalla quale si può contemplare la bellezza del waterfront, del centro storico e della “spiaggetta” lo storico scalo d’alaggio. L’imbarcazione, oltre ai servizi turistici, sarà a disposizione per visite guidate ed eventi culturali nel rispetto delle misure di sicurezza post Covid-19.

Ad accogliere lo “Yasemin Sultan” ci sarà il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, il presidente di Bisceglie Approdi, Antonello Soldani, e lo skipper Mimmo Cormio, promotore del Museo nautico galleggiante.

Annunci