FIALS: la Asl/Bt Proroga Contratti OSS

La Asl Bat dando seguito alla nota FIALS del 25/03/2020 aquisita dalla Asl con nota prot. 32010/2020, con Deliberazione n.1246 proroga gli incarichi per tutti gli Operatori Socio Sanitari in servizio a tempo determinato con scadenza il 30 Settembre fino al 31 Gennaio 2021.

L’azione della Fials continua per la salvaguardia di tutti i livelli occupazionali presenti nella Asl BAT, a noi non serve attuare inutili manifestazioni di protesta seguiti da accordi sciagurati con clausule che mettono a rischio l’occupazione dei lavoratori e l’accordo sulle proroghe già concordate e definite.

la Fials è la piu grande e rappresentativa organizzazione sindacale nell’ambito della Sanità Pugliese non ha bisogno di campanelli falsi e strumentali per attuare proselitismo. Parlano i Fatti.

La Fials ringrazia pubblicamente il Direttore Generale della Asl Bat Avv. Alessandro Delle Donne per aver accolto la nostra proposta, e per aver ancora una volta dimostrato la proverbiale sensibilità nei confronti dei lavoratori, e nello specifico degli Operatori Socio Sanitari Precari della Asl Bat che dopo aver affrontato l’emergenza covid 19, continuano a garantire con professionalità e spirito di abnegazione un importantissimo ruolo di assistenza alla persona.

 

PER LA SEGRETERIA TERRITORIALE FIALS ASL BAT 

ANGELO SOMMA

SERGIO DI LIDDO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inaugurazione della nuova sala di rianimazione all’Ospedale di Bisceglie

Domani, giovedì 9 dicembre alle ore 10 all’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie si terrà l’inaugurazione della nuova sala della unità operativa di Rianimazione. Saranno presenti Alessandro Delle Donne (Commissario straordinario Asl Bt), Vito Campanile (Direttore Sanitario Asl Bt), Giuseppe Nuzzolese (Direttore Amministrativo Asl Bt), Andrea Sinigaglia (Direttore Sanitario Ospedale Bisceglie), Maria Antonietta Paccione (Direttrice […]

Bisceglie, la “morte” di una città in una foto

Io penso, senza che io possa essere smentito, che il cimitero della nostra città, sia più illuminato della nostra villa comunale. Nel viale principale della villa comunale della nostra città, l’illuminazione va Rinforzata perché risulta essere insufficiente. Inoltre essendo i faretti installati per terra, alcuni di questi sono coperti dalla vegetazione, ed altri che non […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: